Crea sito

Polpettone di tonno senza patate

Il polpettone di tonno senza patate è un piatto molto gustoso, facilissimo da fare, e senza dover accendere il forno.

Infatti questa ricetta prevede che il polpettone venga bollito in una casseruola abbastanza capiente da poterlo contenere interamente.

Dopo la cottura, si potrà tagliare a fette e gustarlo accompagnato con contorno di verdure.

Per esaltarne il sapore al meglio, vi consiglio di abbinare al polpettone di tonno una buona salsa verde, o la glassa di aceto, oppure la più classica maionese come in questa ricetta.

Vediamo come si prepara il polpettone di tonno, seguite la ricetta, poi fatemi sapere se vi è piaciuto!

A presto amici, bye-bye Ines 🙂 .

Polpettone di tonno senza patate

Polpettone di tonno senza patate
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 45/50 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: circa 10
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Tonno sott'olio 300 g
  • Uova 3
  • Parmigiano reggiano 4 cucchiai
  • Pangrattato (circa) 4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Maionese (o altre salse) q.b.

Preparazione

  1. Preparazione.

  2. Per preparare il polpettone di tonno senza patate, per prima cosa, aprite le scatolette di tonno.

  3. Fate sgocciolare l’olio in eccesso, dopo di che, posate il tonno in una ciotola capiente.

  4. Adesso, con una forchetta schiacciate il tonno fino a frantumarlo del tutto.

  5. A questo punto, aggiungete al tonno le uova, il parmigiano reggiano, il pangrattato ed il sale.

  6. Amalgamate per bene il composto che dovrà risultare ben sodo.

  7. Aggiungete altro pangrattato se dovesse servire.

  8. Subito dopo, posate il composto su di un foglio abbastanza grande di carta da forno, e, aiutandovi stesso con la carta da forno, formate un panetto.

  9. Avvolgete il panetto nella carta da forno e chiudete per bene i lati come se fosse una caramella.

  10. Sistemate il polpettone in una casseruola capiente riempita di acqua.

  11. Cominciate a cuocere e contate circa 45/50 minuti da quando inizia a bollire.

  12. Quando il polpettone sarà cotto, tiratelo fuori dall’acqua e lasciate intiepidire.

  13. Successivamente, togliete la carta da forno e sistematelo in una pirofila.

  14. Tagliate il polpettone a fette e servite con un contorno di verdure ed accompagnato con maionese o altre salse di condimento.

  15. Il polpettone di tonno senza patate è buono anche il giorno dopo, anche gustato freddo.

  16. Si conserva in frigo per un massimo di due giorni.

  17. Buon appetito!

  18. Se sei in cerca di altre ricette sfiziose con il tonno, prova le ZUCCHINE CON IL CAPPELLO RIPIENE DI TONNO, oppure il TORTINO DI TONNO E PEPERONI, piatti buonissimi e semplici da fare!

  19. Sono anche sui Social, FACEBOOK, INSTAGRAM, PINTEREST, lascia il tuo like e non perderai nessuna ricetta del blog LA TAVOLA DI GIO!

  20. A presto amici, vi auguro una buona preparazione del POLPETTONE DI TONNO SENZA PATATE e di tante altre ricette sempre su LA TAVOLA DI GIO!

  21. Torna alla HOME 🙂  .

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.