Tiramisù fragole e cocco (senza uova)

Il mio Tiramisù fragole e cocco è una fresca golosità da provare prima possibile; senza uova crude poi è adatto proprio a tutti! Siete curiosi di sapere come si fa? Venite in cucina con me!

tiramisù fragole e cocco FOTO BLOG2
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:Tempo di riposo in frigo + 15 minuti
  • Porzioni:Per 3 persone

Ingredienti

  • 125 g Mascarpone
  • 125 g Ricotta
  • 30 g Zucchero
  • 30 g Cocco disidratato
  • 200 g Fragole
  • 12 Savoiardi

Per la bagna

  • 100 g Fragole
  • 30 g Zucchero
  • Succo di mezzo limone

Per decorare

  • q.b. Cocco disidratato

Preparazione

  1. Per preparare il mio Tiramisù fragole e cocco, prima di tutto mettete a macerare le fragole per fare la bagna.

  2. Lavate e asciugate le fragole, tagliatele a  pezzettini e aggiungete lo zucchero e il succo di limone.

  3. Mescolate bene e lasciate riposare almeno una mezz’ora.

  4. Nel frattempo preparate la crema. Frullate insieme il mascarpone e la ricotta e quando si saranno ben amalgamati, aggiungete lo zucchero e il cocco disidratato.

  5. Continuate a frullare fino ad avere un composto omogeneo, poi unite le fragole precedentemente lavate, asciugate e tagliate a pezzettini.

  6. tiramisù fragole e cocco 1

    Mescolate bene con una spatola, avendo cura di non rovinare le fragole.

  7. Mettete la crema da una parte e preparate la bagna.

  8. Prendete le fragole messe  a macerare con lo zucchero e il limone e frullatele (con il mixer o con il frullatore a immersione), fino ad ottenere una purea semiliquida.

  9. tiramisù fragole e cocco 2

    In un recipiente di vetro, fate un primo strato di crema al cocco e fragole, poi aggiungete i savoiardi inzuppati bene nella purea di fragole frullate.

  10. Continuate a fare gli strati con la crema,i savoiardi e terminate con un ultimo strato di crema.

  11. tiramisù fragole e cocco 3

    Decorate con la purea di fragole avanzata dalla bagna e aggiungete il cocco disidratato.

  12. Lasciate riposare in frigorifero almeno 2 ore prima di consumare e buon appetito con il vostro Tiramisù fragole e cocco (senza uova)!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Precedente Plumcake salato asparagi e guanciale Successivo Polpette di cavolfiore in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.