Crea sito

SBRICIOLATA con CREMA PASTICCERA alla MELA e CRUMBLE di mele

Pensate a una golosa crema pasticcera alla mela racchiusa in un croccante guscio di pasta frolla sbriciolata al profumo di cannella, arricchito da cubetti di mele… Un sogno? No, è una dolce realtà! Oggi vi presento la mia SBRICIOLATA con CREMA PASTICCERA alla MELA e CRUMBLE di mele. Alzi la mano chi ne vuole una fetta!

P.S. Se amate questo tipo di dolce, date un’occhiata alla mia RACCOLTA DI TORTE SBRICIOLATE  (cliccando QUI) e scegliete la vostra preferita!

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su RICETTA DEL GIORNO.

sbriciolata con crema pasticcera alla mela FOTO BLOG 1
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioniper uno stampo da 22/24 cm ø
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci (da 16 gr)
  • 1/2 cucchiainocannella in polvere
  • 100 gzucchero
  • 1uovo (grandezza media)
  • 1 pizzicosale
  • 80 golio di semi di arachide
  • Mezzamela (grandezza media)

Per la CREMA PASTICCERA alla MELA

  • 400 glatte parzialmente scremato
  • 1mela (grandezza media)
  • 30 gsucco di limone
  • 2uova (grandezza media)
  • 4 cucchiaizucchero (70 grammi)
  • 2 cucchiaiamido di mais (maizena) (20 grammi)
  • Mezzascorza di limone (intera non grattugiata)

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • 1 Setaccio
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Teglia a cerniera da 22/24 cm di diametro
  • Carta forno

Preparazione

  1. Come prima cosa preparate la crema pasticcera alla mela.

  2. Cliccando QUI potete leggere il procedimento.

  3. Poi lasciatela raffreddare completamente. (Se volete potete farla la sera prima).

  4. In una ciotola setacciate la farina con il lievito e la cannella.

  5. Aggiungete lo zucchero e mescolate.

  6. In un’altra ciotola sbattete l’uovo con il pizzico di sale e unite l’ olio di semi.

  7. Amalgamate bene poi versate il tutto nella ciotola con la farina, il lievito, lo zucchero e la cannella.

  8. Mescolate con una frusta a mano o se preferite con le mani, fino ad ottenere un composto sbriciolato.

  9. Oliate e infarinate uno stampo da 22/24 cm di diametro e versateci poco più di mezzo composto sbriciolato.

  10. Compattate leggermente con i palmi delle mani e distribuite la crema pasticcera alla mela ormai fredda, facendo attenzione a non farla toccare nei bordi dello stampo.

  11. Sbucciate la mela, tagliatela a dadini e mescolatela bene con il composto sbriciolato rimasto.

  12. Ricoprite la crema con il composto sbriciolato unito alla mela e infornate a 180° (forno statico e preriscaldato).

  13. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, poi coprite lo stampo con carta forno e proseguite la cottura per altri 15 minuti.

  14. Trascorso il tempo indicato, togliete la carta da forno e fate cuocere per ulteriori 15 minuti.

  15. sbriciolata con crema pasticcera alla mela FOTO BLOG 2

    La superficie dovrà avere un colorito ambrato (se volete potete attivare la funzione grill del forno per gli ultimi due minuti).

  16. Sfornate, lasciate raffreddare, spolverizzate con zucchero a velo (facoltativo, io non l’ho messo) e buon appetito con la vostra SBRICIOLATA con CREMA PASTICCERA alla MELA e CRUMBLE di mele!

Il consiglio de la Tati pasticciona

Nella preparazione della mia SBRICIOLATA con CREMA PASTICCERA alla MELA e CRUMBLE di mele, l’olio di semi può essere sostituito dal burro. In questo caso però usatene 100 grammi, facendolo fondere a bagnomaria e lasciandolo raffreddare prima di usarlo.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Mi trovate anche su PINTEREST e INSTAGRAM.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.