Pandispagna al cioccolato – ricetta base

Pandispagna al cioccolato – ricetta base

Il pandispagna al cioccolato è un dolce goloso che si può perfettamente utilizzare come base per torte farcite, ma è ottimo anche da solo, grazie al gusto delicato del cioccolato fondente che si sposa con quello al latte. In più, è SENZA BURRO; che dite, vi ho convinto a farlo?

pandispagna al cioccolato

Pandispagna al cioccolato – ricetta base

Ingredienti (per uno stampo da 20 cm di diametro):

  • 2 uova (media grandezza)
  • 140 gr di zucchero
  • Un pizzico di sale
  • 80 gr di latte parzialmente scremato
  • 80 di olio di semi
  • 60 gr di cioccolato fondente
  • 60 gr di cioccolato al latte
  • 200 g di farina
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento:

Montate benissimo le uova, lo zucchero e il pizzico di sale, con le fruste elettriche per circa 15 minuti, fino a quando otterrete un composto bello spumoso (io per semplificare ho usato le fruste dell’impastatrice, ma vanno benissimo anche le fruste elettriche classiche).

Aggiungete l’olio di mais e il latte e continuate a frullare.

Fate fondere a bagnomaria sia il cioccolato al latte che il cioccolato fondente, lasciate intiepidire e aggiungeteli al composto.

pandispagna al cioccolato

Continuate a montare per una decina di minuti fino a che l’impasto sarà bello liscio e gonfio.

Setacciate la farina con il lievito e la vanillina e aggiungetela all’impasto continuando sempre a frullare con le fruste fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Imburrate e infarinate uno stampo del diametro di 20 cm, versate il composto, livellatelo e  battete lo stampo sul piano di lavoro per eliminare eventuali bolle d’aria.

pandispagna al cioccolato

Infornate a forno caldo a 170° per circa 30 minuti. Poi coprite la teglia con della carta di alluminio e proseguite la cottura per altri 10 minuti.(Prima di sfornare la torta, fate sempre la prova stecchino: bucate il dolce con uno stuzzicadenti; se esce asciutto vuol dire che è cotto e che può essere sfornato, in caso contrario, prolungate la cottura per qualche altro minuto).

Terminata la cottura, estraete il dolce dal forno e lasciatelo raffreddare completamente su una griglia.

pandispagna al cioccolato

Adesso il vostro goloso pandispagna al cioccolato è pronto per essere farcito o per essere gustato così com’è. Buon appetito!

 
*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina Facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Precedente Torta waferina con Nutella e gocce di cioccolato Successivo Torta di compleanno golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.