Crea sito

Pagnotta allo yogurt SENZA LIEVITO

Siete senza pane ma anche senza tempo, senza impastatrice e soprattutto senza lievito? Ho io la soluzione! La mia Pagnotta allo yogurt SENZA LIEVITO si fa in 10 minuti, si usa una forchetta e via in forno! Più semplice e veloce di così..

Volete ricevere ogni giorno sfiziose ricette facili e veloci in maniera totalmente GRATUITA? Iscrivetevi al mio canale Messenger. Come? Semplice:
Andate qui https://m.me/latatipasticciona e cliccate su RICETTA DEL GIORNO.

pagnotta allo yogurt senza lievito FOTO BLOG 1
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gYogurt bianco naturale
  • 7 gBicarbonato
  • 5 gZucchero
  • 300 gFarina 0
  • 1 cucchiainoSale
  • 200 gAcqua (a temperatura ambiente.)

Strumenti

  • 1 Ciotola (piccola)
  • 1 Terrina (grandezza media)
  • 1 Forchetta
  • 1 Spianatoia

Preparazione

  1. In una ciotola versate lo yogurt, il bicarbonato e lo zucchero.

  2. Mescolate velocemente e coprite con la pellicola per gli alimenti.

  3. Lasciate riposare a temperatura ambiente per 15 minuti.

  4. pagnotta allo yogurt senza lievito 1

    Nel frattempo preparate la farina in una terrina, aggiungete il sale e mescolate.

  5. Trascorsi i 15 minuti, riprendete la ciotola con lo yogurt il bicarbonato e lo zucchero.

  6. L’aspetto dovrà essere simile a una schiuma.

  7. Rovesciate il contenuto della ciotola nella terrina con la farina e iniziate a mescolare con una forchetta.

  8. pagnotta allo yogurt senza lievito 2

    Aggiungete l’acqua poca alla volta continuando a mescolare.

  9. Amalgamate bene fino ad ottenere un composto uniforme e appiccicoso.

  10. Ribaltate l’impasto sulla spianatoia con abbondante farina, infarinatevi bene le mani e lavorate velocemente facendo qualche piega.

  11. Quando l’impasto sarà ancora morbido ma non più appiccicoso, stendetelo con le mani e piegatelo in 4.

  12. (Da destra verso sinistra, da sinistra verso destra, dall’alto verso il basso e dal basso verso l’alto).

  13. pagnotta allo yogurt senza lievito 3

    Mettete la parte con le pieghe a contatto con la spianatoia e cercate di dare una forma sferica alla vostra pagnotta.

  14. Rivestite una teglia (io ho usato la leccarda del forno) con carta forno, distribuite un po’ di farina e trasferiteci la pagnotta.

  15. Con un coltello affilato fate dei tagli obliqui sul pane e infornate a 220° (forno statico e preriscaldato) per circa 20 minuti (o comunque fino a doratura desiderata).

  16. ATTENZIONE: controllate costantemente la cottura, ogni forno è a sé, quindi il tempo potrebbe leggermente variare.

  17. Sfornate, lasciate raffreddare e buon appetito con la vostra Pagnotta allo yogurt SENZA LIEVITO!

Il consiglio de la Tati pasticciona

La Pagnotta allo yogurt SENZA LIEVITO si conserva al massimo per un giorno.

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

Come sempre, se realizzate questa o qualsiasi altra mia ricetta, vi invito a farmi avere la foto: la inserirò con grande piacere nell’album FATTI DA VOI.

Mi trovate anche su PINTEREST e INSTAGRAM.

Per tornare alla HOME, cliccate QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.