Focaccia da farcire con lievito madre

Focaccia da farcire con lievito madre

Avete voglia di un bel pezzo di focaccia farcita? Di quelle alte, soffici dentro e croccanti fuori? Preparatevi a pasticciare… 🙂 Ci vorrà un po’ di pazienza perché i tempi di lievitazione sono un po’ lunghi,  ma vi assicuro che ne vale davvero la pena! Tutti in cucina… la Focaccia da farcire con lievito madre vi aspetta! 😛

Focaccia da farcire con lievito madre

Focaccia da farcire con lievito madre

Ingredienti:

  • 340 gr di farina 0
  • 90 gr di lievito madre liquido (meglio se rinfrescato)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 180 gr di latte intero tiepido
  • 50 gr di olio evo
  • 8 gr si sale fino

Per decorare:

  • Sale grosso q.b.
  • Olio evo q.b.

Iniziate mettendo il lievito madre, il latte tiepido e il miele nella ciotola dell’impastatrice e iniziate a impastare, fino a quando non avrete una crema liscia e senza grumi.

Aggiungete la farina setacciata e fate impastare bene per 7/8 minuti, poi unite il sale.

Unite poco a poco l’olio evo e continuate a far girare l’impastatrice a velocità ridotta per circa 10 minuti fino a completo assorbimento e fino a che l’impastoi non si staccherà dalle pareti della ciotola.

Prendete l’impasto, trasferitelo sul piano di lavoro, impastate a mano per circa 5 minuti, formate una palla e mettetela a lievitare per 2/3 ore a temperatura ambiente dentro ad una ciotola di vetro coperta con la pellicola.

Trascorso il tempo della prima lievitazione, mettete la ciotola con l’impasto dentro il frigorifero, nella parte bassa, per 9 ore (io ce l’ho lasciata tutta la notte).

La mattina seguente, prendete l’impasto dal frigorifero, reimpastatelo e fatelo lievitare ancora a temperatura ambiente e lontano da sbalzi di temperatura, per 2 ore.

A questo punto, prendete una teglia rotonda del diametro di 24/26 cm ungetela con olio evo e stendete l’impasto con le dita, allargandolo dolcemente fino a coprire l’intera superficie della teglia.

Lasciate lievitare dentro al forno spento e coperto da un canovaccio per altre 3 ore.

Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e capovolgetelo. Aiutatevi con le mani unte d’olio a spianare bene la pasta e a fare le “fossette” con le dita.

Cospargete la focaccia con abbondante olio evo e chicchi di sale grosso.

Infornate a forno caldo a 200° per circa 25 minuti, o comunque fino a che non avrà un bel colore dorato.

Sfornate, fate raffreddare bene su una gratella, tagliate la focaccia in due dischi e farcite secondo i vostri gusti (io ho usato maionese, prosciutto arrosto, pomodoro e insalata. Un SUCCESSO!!)

BUON APPETITO!

*** Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla mia pagina facebook “la Tati pasticciona” Grazie! ***

N.B. se volete utilizzare il ldb fresco al posto del lievito madre, usatene 8 gr ma aumentate la farina a 400 gr e il latte a 200 gr. 

Precedente Gnocchetti tirolesi yogurt e prosciutto cotto Successivo Torta della nonna cheesecake

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.