Crea sito

Torta tenerina al cioccolato

Oggi vi offro una torta molto molto semplice da preparare e senza lievito.

La sua consistenza è vellutata e umida all’interno. Il cioccolato è il grande protagonista di questa torta che ho sperimentato per caso, un pomeriggio, quando ho avuto bisogno di improvvisare una torta per la colazione, perché non avevamo più niente di pronto.

Potete anche farcirla con una crema al mascarpone per renderla più golosa e utilizzarla come base per torte di compleanno.

Io la prima volta l’ho realizzata con tutto il cioccolato avanzato che avevo in casa (state attenti a bilanciare lo zucchero se utilizzate solo cioccolato al latte o bianco).

Ve la consiglio, è davvero facile e molto veloce e in poco più di mezz’ora avrete una deliziosa torta cioccolatosa tutta per voi.

 

E se siete amanti delle torte con la consistenza morbida e vellutata, che restano umide all’interno, vi consiglio la mia Torta al cacao che si crede un budino (Extra mud cake).

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10/12 fette
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Cioccolato fondente 100 g
  • Cioccolato al latte 100 g
  • Uova medie intere 4
  • Zucchero 100 g
  • Burro 100 g
  • Fecola di patate setacciata 60 g

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione sciogliendo il cioccolato con il burro nel microonde, a bassa temperatura (io ho fatto potenza 600 W per circa 3 minuti ma dipende molto dal vostro forno) oppure con il classico metodo a bagnomaria.

    Dividiamo i tuorli dagli albumi (mettiamo da parte gli albumi) e aggiungiamo i tuorli uno alla volta; solo quando avremo incorporato bene un tuorlo aggiungeremo il successivo.

    Aggiungiamo ora la fecola setacciata; mi raccomando, setacciare la fecola è un passo fondamentale per ottenere un impasto senza grumi e la consistenza corretta della torta.

    Ora montiamo gli albumi; appena inizieranno a schiumare, aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a montare per circa 4 minuti con le fruste.

    Ora incorporiamo all’impasto al cioccolato gli albumi montati con lo zucchero, con movimenti delicati per non smontarli.

    Prepariamo la tortiera imburrata e infarinata e versiamo il composto, livellandolo.

    Ora possiamo cuocere in forno, già caldo a 180° statico, per una ventina di minuti.

    Facendo la prova stecchino, deve uscire asciutto ma umido, in modo da mantenere la consistenza corretta di questa deliziosa torta.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.