Crea sito

Panna cotta ai lamponi

Ciao tutti!
Bentornati sul mio blog! Ho già parlato del mio amore per i dolci? Eh si! Come dicevo nella mia presentazione,tempo fa lavoravo in una pasticceria,e lì mi sono appassionata alla preparazione di tutti i dolci!
La panna cotta la preparo spesso per i miei amici,dicono che è buonissima😋quando li invito a pranzo da me la frase che accompagna la conferma della presenza è “come dessert ci sarà la tua panna cotta vero??” 😂
Oggi quindi vi svelerò la mia “ricetta segreta”😎

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 porzioni

  • 600 gPanna da cucina
  • 300 glatte
  • 300 glamponi
  • 80 gzucchero
  • 8 gcolla di pesce
  • 1 bustinavanillina

Preparazione

  1. Metti in ammollo la colla di pesce in acqua fredda.

    Scalda in un pentolino la panna ed il latte e,quando sta per bollire, aggiungi lentamente lo zucchero mescolando.

    Strizza la colla di pesce ed aggiungila al composto caldo mescolando fin quando non si scioglie.

    Spegni il fornello e quindi aggiungi la vanillina.

    Lascia raffreddare leggeremente,dopodichè versa il composto negli stampini e metti in frigo finchè non è ben solida(almeno 3 ore).

    Nel frattempo prepara la purea di lamponi per decorare la panna cotta.

    Frulla circa 250 g di lamponi lasciando i rimanenti interi.

    Una volta pronta la panna cotta capovolgila su un piatto e guarnisci con la purea ed i lamponi interi.

Note

Puoi sostituire i lamponi con sciroppi vari,crema di nocciole,purea di frutta,ecc…

Come guarnizione puoi aggiungere la granella di nocciole,la renderà ancora più gustosa!😋

Conserva in frigo per massimo 2/3 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!