Crea sito

Mezze maniche alla gricia

Buongiorno e bentornati sul mio blog!
Oggi prepareremo insieme uno dei piatti più famosi della cucina laziale,la buonissima pasta alla gricia!
Detta anche amatriciana bianca,si dice che sia un piatto di origine pastorale. Infatti si racconta che veniva preparata dai pastori di amatrice quando ancora non si sapeva dell’esistenza del pomodoro!
Per preparare questo piatto gustosissimo bastano pochissimi ingredienti e poco tempo!
Il segreto per renderla ancora più buona? Venite a scoprirlo con me,prepariamola insieme!

  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 360 gmezze maniche rigate
  • 220 gguanciale di Amatrice
  • 100 gpecorino romano grattugiato
  • q.b.vino bianco
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. Taglia il guanciale a fette abbastanza spesse,dopodichè ricavane delle listarelle.

    Fallo rosolare in una padella abbastanza capiente,SENZA AGGIUNGERE NESSUN TIPO DI OLIO O GRASSO.

    Sfuma con poco vino bianco poi spegni il fuoco.

    Nel frattempo cuoci le mezze maniche in acqua salata. Scolala al dente e mettila nella padella del guanciale. Aggiungi il pecorino,lasciandone da parte un paio di manciate per guarnire il piatto,e aggiungi anche un paio di cucchiai di acqua di cottura. Riaccendi il fuoco per saltare la pasta,mescolando bene per creare la famosa cremina. Una volta pronta aggiungi una spolverata di pepe nero ed il rimanente pecorino,dopodichè non resta che gustarla!

/ 5
Grazie per aver votato!