SACHER-TORTE

Sacher-Torte: probabilmente la torta al cioccolato più conosciuta e famosa.
La ricetta originale per preparare questa torta non si conosce, è di proprietà della pasticceria Sacher di Vienna, ma esistono varie ricette che si possono definire intuitive… questa è una delle tante.

Sacher-Torte

SACHER-TORTE

Ingredienti per uno stampo di circa 22-24 cm:
150 g di cioccolato fondente al 75% (+ 30 g per scrivere Sacher)**
150 g di farina 00
150 g di burro
150 g di zucchero
5 uova
marmellata di albicocche oppure di lamponi 

per la glassa:
50 g di zucchero
100 g di cioccolato fondente al 75%
125 g d’ acqua

panna montata

Preparate tutti gli ingredienti per l’impasto.
Imburrate o foderate con carta da forno uno stampo da 22-24 cm di diametro.
Preriscaldate il forno a 170-180°C (c’è il cioccolato tra gli ingredienti, la temperatura deve essere bassa).

Fate fondere il cioccolato a bagnomaria tiepido.

Dividete tuorli e albumi.
Frullate gli albumi a neve con una parte di zucchero.
Frullate il burro con il rimanente zucchero finché diventerà una crema; incorporate prima il cioccolato fuso, infine i tuorli uno alla volta, sempre frullando.
Aggiungete, alternandoli, gli albumi e la farina, mescolando a mano per non smontare gli albumi.

Versate l’impasto nello stampo e fate cuocere la torta per circa 35-45 minuti, dipende dal vostro forno: sempre prudente fare la prova stecchino.
Sfornate la torta e fatela raffreddare completamente.

*************

Farcite la torta con la marmellata, quantità secondo i vostri gusti.

Cuocete brevemente due cucchiai di marmellata con un cucchiaio d’ acqua, poi passatela attraverso un piccolo passino, infine spalmatela sulla Sacher, anche lateralmente, aiutandovi con un pennello.

Glassa:
Fate bollire l’acqua e lo zucchero per cinque minuti; lasciate intiepidire, poi aggiungete il cioccolato spezzettato, mescolate e quando sarà sciolto completamente rimettete la glassa sul fuoco (molto basso) per alcuni minuti, finché si addenserà un po’.
Toglietela dal fuoco e, sempre mescolando, fatela intiepidire.
Versate la glassa sulla torta, spalmatela in modo uniforme e lasciatela asciugare.

**Fate sciogliere i 30 g di cioccolato e, aiutandovi con un piccolo sac à poche, potete completare la torta aggiungendo la scritta Sacher.
In alternativa potete utilizzare un tubetto di glassa pronta al cioccolato o ancora usare delle letterine al cioccolato: si trova tutto al supermercato.

Tenete la torta in un luogo fresco, ma, se possibile, non in frigorifero.
Va servita a temperatura ambiente e, se piace, con panna montata non zuccherata a parte.

Dolci al cioccolato.

Ciao!

Facebook

La ricetta è di:  A. Kompatscher –  I dolci delle Dolomiti.

Precedente FRITTATA DI PATATE Successivo PETTO DI POLLO ALLO YOGURT

Lascia un commento