PANE AL FARRO E SEMI

Pane al farro e semi, quelli che preferite. Io ho usato dei semi misti, ma tutti si prestano e daranno al pane un sapore speciale.
Preparare questo pane è semplice, non richiede una grande lavorazione, basta avere la pazienza di lasciarlo lievitare. L’ho cotto in uno stampo da plum cake perchè l’impasto è molto morbido e in cottura non avrebbe mantenuto la forma. Ottimo sia con le confetture sia con salumi e formaggi.
Pane al farro e semi

PANE AL FARRO E SEMI

Ingredienti per uno stampo da plum cake di 30cm.
400 g di farina di farro
100 g di farina 0
350 g di acqua appena appena tiepida
5 g di lievito di pasta madre 
10 g di sale
40 g di semi a piacere
1/2 cucchiaio + un po’ di olio evo

Setacciate insieme (in una ciotola) le farine e il lievito.
Ungete una padella con mezzo cucchiaio di olio, tostateci leggermente i semi e aggiungeteli alle farine.
Versate sulle farine l’acqua, un po’ alla volta, e impastate con una mano.
Lavorate l’impasto, sempre nella cotola, per un paio di minuti. L’impasto sarà molto morbido e leggermente appicciocoso.
Ungete lo stampo da plumcake con un po’ di olio, quindi versateci l’impasto e pareggiatelo con il dorso di un cucchiaio bagnato.
Coprite lo stampo con una ciotola/recipiente e fate lievitare a temperatura ambiente finché avrà oltrepassato il bordo dello stampo. Il tempo necessario dipende dalla temperatura e dalla stagione, dalle 3 ore fino a 6.
Preriscaldate il forno statico a 180-200°C e infornate per 35/40 minuti.
A fine cottura aprite lo sportello del forno e fate intiepidire il pane per 15 minuti, poi sfornatelo, sformatelo e lasciatelo raffreddare. Si mantiene ottimo per un paio di giorni.

Pane, tante ricette

Ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook.



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.