Crea sito

FRITTELLE DI SEMOLINO E MELE

Frittelle di semolino e mele, buone, soffici, facili da fare, da provare!
Il semolino viene prima cotto nel latte, poi si aggiungono le uova e le mele tagliate a pezzetti, infine con l’impasto ottenuto si preparano delle piccole palline e… si frigge.

frittelle di semolino e mele

FRITTELLE DI SEMOLINO E MELE

Ingredienti per cira 30 frittelle:
100 g di semolino
1/2 l di latte
50 g di zucchero
2 uova

la buccia grattugiata di una arancia non trattata
1 mela, 2 se molto piccole
1 cucchiaino da caffè di lievito per dolci
farina 00 q.b.
zucchero a velo
olio per friggere, io ho usato quello di arachidi

Preparatevi gli ingredienti che vi serviranno per le frittelle.

Riscaldate il latte, aggiungete a pioggia il semolino, mescolate e fate cuocere per circa 10 minuti.
Versate il semolino in una terrina, aggiungete lo zucchero, la buccia grattugiata dell’arancia, mescolate e fate intiepidire.
Aiutandovi con le fruste elettriche incorporate le uova, uno alla volta, poi il lievito, mescolate ancora.

Tagliate le mele a pezzettini piccolini, aggiungetele all’impasto mescolando a mano, poi mettetelo in frigorifero per due ore. Se per voi è più comodo potete preparare l’impasto anche molte ore prima di usarlo, non si rovina.

Preparatevi un piatto fondo con 5-6 cucchiai di farina 00.
Prendete un cucchiaio d’impasto, passatelo nella farina, poi giratelo tra i palmi delle mani per ottenere una pallina. Preparate poche palline alla volta, sola la quantità che friggerete immediatamente.

Contemporaneamente scaldate abbondante olio in una padella non troppo grande o ve ne servirà molto. Per sapere se l’olio ha raggiunto la giusta temperatura mettete nell’olio un piccolo pezzetto d’impasto: quando incomincia a sfrigolare l’olio è pronto.

Friggete le prime frittelle e mentre cuociono preparate le altre. Se si preparassero tutte contempraneamente assorbirebbero la farina dell’impanatura e andrebbero infarinate nuovamente.

Toglietele dall’ olio con una schiumarola e mettetele in un colino, poi fatele asciugare su carta da cucina.

Quando tutte le frittelle di semolino e mela saranno cotte spolverizzatele con zucchero a velo.
Buone sia calde, sia tiepide.

Lo zucchero a velo si può preparare in casa semplicemente frullando dello zucchero semolato nel mixer da cucina o nel macinino da caffè.

Frittelle & ciambelle, tante ricette.

Ciao.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.