Crea sito

Torta allo yogurt con mele e noci

Torta allo yogurt con mele e noci

Oggi vi propongo la mia torta allo yogurt con mele e noci. Inizio con il dirvi che la torta allo yogurt con mele e noci è molto soffice e umida, facile da preparare, buonissima e alta. Questa torta allo yogurt con mele e noci è ottima per tante occasioni, iniziando dalla colazione, alla merenda, ad un picnic, ma anche da servire a fine pasti o nelle giornate di festa. La torta allo yogurt con mele e noci si mantiene benissimo anche fino a 2 giorni, è preparata senza burro ed è così soffice che una fetta tira l’altra. Vi consiglio di provarla, successo assicurato. Ma ora seguitemi per la sua facile preparazione e ingredienti;
Per essere sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, attivate le notifiche e diventate fan della mia pagina da cucina cliccando qui; I Sapori di Terry;
Seguitemi anche su instagram; Qui; https://www.instagram.com/isaporiditerry/?hl=it
Seguitemi anche su pinterest; https://www.pinterest.it/isaporiditerry/_saved/

Torta allo yogurt con mele e noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 porzioni
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 gyogurt (Bianco o vaniglia)
  • 380 gfarina 00
  • 250 gzucchero (Semolato)
  • 180 guova (3 uova intere)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 125 golio di semi
  • 800 gmele (Circa 4 – 5 mele)
  • 150 gnoci (Sgusciati)

Preparazione

  1. Lavorate le uova con lo zucchero e lo yogurt. Aggiungete la farina, l’olio e il lievito. Lavorate a lungo l’impasto.

  2. Spezzettate le noci e aggiungetele al composto amalgamandole con un cucchiaio di legno.

  3. Torta allo yogurt con mele e noci

    Imburrate uno stampo da 24 cm, versate il composto e adagiate sulla superficie le mele sbucciate e a fette, mettendole di traverso uno vicina all’altra e riempiendo tutta la superficie.

  4. Ora infornate a forno caldo posizionato a 180° per circa 40 minuti. ( Fate prova stecchino inserendolo al centro). Sfornatela fatela raffreddare, adagiatela su un vassoio spolveratela con zucchero a velo e gustate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.