Crea sito

Cestini di frutta fresca

I cestini di frutta fresca deliziosi dolcetti monoporzione sono l’ideale per una festa, un buffet o da preparare se avete ospiti. Sono coloratissimi e buonissimi! Un cestino fragrante di pasta frolla con crema pasticcera decorato a piacere con la frutta che più preferite. Io ne ho fatto anche qualcuno con nutella e scagliette di cioccolato, quindi libero spazio alla fantasia!!!!! Preparate subito i vostri cestini di frutta fresca 🙂

  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta frolla

Per 22 cestini
  • 300 gfarina 00
  • 120 gzucchero a velo
  • 100 gburro (freddo)
  • 1uovo (60g)
  • 1buccia di limone (grattuggiato)

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 1uovo (60g)
  • 1tuorlo
  • 60 gzucchero a velo
  • 25 gfarina 00
  • 250 mllatte
  • 1/2 limone (la buccia)
  • 1/2 cucchiainoestratto di vaniglia (oppure mezza bacca di vaniglia )

Per decorare

  • 2kiwi
  • 2pesche
  • 50 gNutella®
  • gelatina spray
  • scaglie di cioccolato

Strumenti

  • teglia muffin
  • forma tartellette

Preparazione della pasta frolla

  1. Polverizzare lo zucchero con la buccia di limone (io ho usato il bimby, ma se avete già lo zucchero a velo basterà solo grattare la buccia di limone)

  2. Aggiungere la farina, il burro freddo a pezzetti, l’uovo e un pizzico di sale.

  3. Impastare velocemente a mano o con una planetaria e formare un panetto omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare almeno una mezz’oretta in frigo.

  4. Trascorso il tempo, prendere il panetto e stenderlo su un piano infarinato ottenendo uno strato di pasta di circa 3mm.

    Con l’aiuto di un coppa pasta tagliare la forma (un semplice cerchietto o un fiore).

  5. Adagiare la forma ottenuta su uno stampo per muffin precedentemente imburrato e infarinato e fare una leggera pressione. (io ho utilizzato il kit della tescoma per tartellette, ma potete semplicemente tagliare i cerchi con un coppapasta e poggiarli sulla teglia dei muffin capovolta).

  6. Bucherellare la frolla con i lembi di una forchetta.

  7. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180gradi per 15minuti fino a doratura.

    Lasciare raffreddare e sformare.

Procedimento pasta frolla con bimby

  1. Mettere nel boccale lo zucchero con la buccia di limone e polverizzare: 10sec vel10.

    Aggiungere farina, burro a pezzetti, uovo, e pizzico di sale e impastare: 40sec vel5.

Preparazione della crema pasticcera

  1. Versare il latte in un pentolino con l’estratto di vaniglia (o con 1/2 bacca di vaniglia) e portare quasi a bollore (circa 5 minuti su fiamma bassa).

    A parte aggiungere la buccia grattugiata del limone allo zucchero a velo e unire il tuorlo e l’uovo mescolando o con una frusta a mano o con uno sbattitore.

    Setacciare la farina e amalgamare bene insieme al composto. Versare tutto nel latte caldo ( Se avete usato la bacca di vaniglia eliminatela).

    Portare sul fuoco e fare addensare a fiamma bassa mescolando in modo da non creare grumi.

    Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare coprendo con una pellicola a contatto con la crema per evitare la formazione della pellicina.

Procedimento Bimby per crema pasticcera

  1. Mettere nel boccale lo zucchero, l’estratto di vaniglia, la buccia del limone e la farina e polverizzare: 20sec vel7.

    Aggiungere il latte, l’uovo e il tuorlo e cuocere: 7min 90gradi vel4.

Decorazione

  1. Con l’aiuto di un cucchiaino o una sac-a-poche mettere la crema raffreddata nei cestini. Decorare con frutta a piacere, precedentemente lavata e tagliata a pezzetti. Spruzzare la gelatina sulla frutta.

    Se volete provarne qualcuno con la nutella, riempire i cestini con due cucchiaini di nutella e decorare con scagliette o granella di nocciola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!