Crea sito

BACI DI DAMA di Iginio Massari

I baci di dama sono dei biscottini originari del Piemonte chiamati così perché composti da due mezze sfere di pasta unite dal cioccolato che richiamano due labbra intente a baciare. Per prepararli ho seguito la ricetta di Iginio Massari e devo dire che sono davvero friabilissimi. In questa ricetta, si utilizza la farina di mandorle ma i baci di dama si possono fare anche con le nocciole tritate oppure con un mix di mandorle e nocciole per poi accoppiarli con il cioccolato fondente. In verità, non picchiatemi, ma io in alcuni ho messo la nutella al posto del cioccolato. Chiedo scusa ai piemontesi, ma non ho resistito!

  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 60 baci di dama

  • 150 gburro (a pezzi)
  • 150 gzucchero
  • 1 pizzicosale
  • 25 galbume
  • 150 gfarina 00
  • 150 gfarina di mandorle (mandorle macinate finemente)
  • 200 gcioccolato fondente

Preparazione

  1. Per cominciare inserire nella ciotola della planetaria il burro a pezzi con lo zucchero e azionare per qualche secondo a bassa velocità. Poi con la planetaria in azione aggiungere le mandorle tritate. A parte mescolare l’albume con il pizzico di sale e aggiungerlo all’impasto, quando si è amalgamato aggiungere anche la farina setacciata.

  2. Compattare l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato.

  3. Formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola, poi lasciarlo in frigo per 2 ore per stabilizzarlo.

  4. Una volta passato il tempo necessario, stendere la pasta con un mattarello e ricavare delle palline di circa 4 grammi l’una. Io ho tagliato tanti rettangolini che poi ho arrotondato nel palmo delle mani.

  5. Posizionare le palline su una teglia con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 10/12 minuti. (la base sarà leggermente più colorata).

  6. Lasciare raffreddare i biscotti, girarli con la parte piatta verso l’alto e mettere il cioccolato (precedentemente sciolto a bagnomaria) con l’aiuto di una sac a poche.

  7. Accoppiare ogni biscotto con un’altra mezza sfera.

Conservazione

I baci di dama si conservano in una scatola di latta per 5/6 giorni.

Seguitemi anche su facebook

Prova anche i biscotti simil oro ciok

1,0 / 5
Grazie per aver votato!