BRUSCHETTE AI PEPERONCINI VERDI AL GRATIN

Bruschette ai Peperoncini verdi al gratin, Ricetta Antipasto, finger food | Latte di Mandorla Blog
Bruschette ai Peperoncini verdi al gratin, Ricetta Antipasto, finger food | Latte di Mandorla Blog | Copyright © All Rights Reserved

Bruschette ai Peperoncini verdi al gratin

Il peperoncino verde viene chiamato anche peperoncini di fiume o meglio conosciuto come i friggitelli ed è un ortaggio tipico della Campania, prodotto generalmente nella zona di Napoli e Salerno. Di solito viene cucinato fritto con una salsa di pomodorini freschi, aglio e basilico ma sicuramente esistono anche altre ricette altrettanto gustose.

I peperoncini verdi di fiume sono rappresentati da una bacca verde di forma allungata di circa 6-12 cm, vengono raccolti duranti i mesi che vanno da maggio a settembre ed hanno una destinazione al consumo fresco. Qui trovate la storia dei peperoncini verdi di fiume.

Le Bruschette ai Peperoncini verdi al gratin sono una ricetta antipasto, finger food senza lattosio, stuzzichini a base di verdure di stagione serviti  sia caldo che freddo, accompagnati da secondi di carne, pesce o formaggi.

La ricetta dei peperoni friggitelli e’ di orgine campana, tipicamente napoletana, e vengono chiamati “puparulilli” oppure “peperoncini verdi di fiume” da non confondersi con i “friarielli”altra verdura di origine campana; hanno un retrogusto asprigno anche se acquistati di piccole dimensioni sono leggermente piu’ dolci.

La cottura in forno la rende molto piu’ digeribile anche se sono particolarmente adatti per una cottura fritta.

Bruschette ai Peperoncini verdi al gratin , Altre ricette clicca QUI

 

 

 

RICETTA: Bruschette ai Peperoncini verdi al gratin

 

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Blog Copyright ©

Categoria: Contorno con verdure di stagione
 Dosi ricetta (o persone): 4 persone
Tempo Preparazione: 15 minuti
Tempo Cottura: 15 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

INGREDIENTI

  • 4 fette di pane bruschettate o crostini (pane senza glutine per celiache e gluten free)
  • 300 gr. di friggitelli o peperoni piccoli dolci e verdi
  • 1 cucchiaio di pane grattugiato
  •  20 gr. di pecorino sardo stagionato 36 mesi (e’ senza lattosio) oppure pamigiano stagionato 36 mesi
  • mezzo spicchio di aglio
  • origano fresco, qb
  • olio di oliva extra vergine
  • sale e pepe

 

Come si preparano le Bruschette ai Peperoncini verdi al gratin

  1. Abbrustolire delle fette di pane casereccio con un filo di olio e sale e volendo strofinare i bordi con uno spicchio d’aglio
  2.  lavate, asciugate ed eliminate il peduncolo e i semi dei peperoncini
    al suo interno
  3.  prendete una ciotola capiente ed inserite i peperoncini, condite con due cucchiai di olio e rigirate con le mani
  4.  accendete il forno a 180°
  5. tritate in un mixer il pane grattugiato o pane raffermo, il pecorino, l’aglio, origano, sale e pepe; questo composto lo versate nella ciotola dei friggitelli, cospargete bene il composto alla verdura
  6.  foderata con carta da forno una teglia e trasferite la verdura facendo attenzione a non metterli troppo ravvicinati
  7.  infornate a 180° per circa 20 minuti
  8. Adagiare i peperoncini cotti sui crostini e servirli tiepidi o freddi
  9. le vostre Bruschette ai Peperoncini verdi al gratin sono pronte per essere servite a tavola

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

 Puoi trovarmi anche su Facebook  o su  Twitter  o su Google+ …e se vuoi puoi unirti al mio Gruppo Forum di Supporto per l’ Intolleranza al Lattosio  … Lascia un commento e Vota la ricetta...Grazie! 😀

 

 

 

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

Lascia un commento e Vota la ricetta

 

 

 

Pubblicato da Latte di Mandorla Blog

Stai preparando un piatto e hai dei dubbi? Vuoi consigli IN TEMPO REALE? Contattami! Inoltre se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’. :) Immacolata