RISOTTO AI LAMPONI

Chi mi segue sa quanto mi piacciono i risotti e soprattutto i risotti un po’ particolari e originali! Oggi spero di stupirvi con un coloratissimo risotto ai lamponi, un piatto delicato e molto cremoso.
Il Risotto ai Lamponi è un primo piatto ricco di gusto, grazie alla nota acidula di questo frutto, contrastata dal sapore del parmigiano.
Perfetto per una cenetta romantica a lume di candela o semplicemente per chi ha voglia di coccolare il palato in qualsiasi momento.
Un riso dalla consistenza vellutata che si accosta benissimo ad un buon bicchiere di vino bianco frizzante.
Preparatelo a chi amate e sorprendetelo con un piatto ricco di colore e di gusto.
  Ho pensato di insaporirlo con la menta, un’erba aromatica dal sapore fresco che si sposa molto bene con i lamponi.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

Per il risotto
  • 320 griso Carnaroli
  • 300 glamponi
  • 1scalogno
  • 20 gburro
  • 1 cucchiaioolio di oliva extravergine
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • q.b.sale e pepe
  • 10 fogliementa
  • 80 gparmigiano Reggiano DOP

Per il brodo

  • 2carote
  • 1cipolla bianca
  • 2 costesedano
  • q.b.sale

Salsa di lamponi

  • 500 glamponi
  • 2 gpectina (Eventualmente sostituire con 5 gr di agar agar)
  • 120 gzucchero
  • 40 gglucosio (Eventualmente sostituire con pari peso di zucchero semolato)
  • 1limone
  • 1scalogno

Strumenti

  • 1 Biberon per bagne
  • 1 Bicchiere
  • 1 Casseruola dai bordi alti
  • 1 Colino
  • 1 Coltello
  • 1 Coppapasta
  • 1 Cucchiaino
  • 1 Frullatore a immersione
  • 1 Frusta
  • 1 Leccapentole
  • 1 Mestolo
  • 1 Padella
  • 1 Pentola

PREPARAZIONE

Portare a bollore tre litri di acqua,salare con 15 gr di sale, tagliare a pezzetti le verdure e mettere nella pentola. Cuocere per 20 minuti, quindi filtrare e tenere da parte.

Nel frattempo preparare la salsa di lamponi prima lavandoli e poi dopo aver fatto rosolare in filo d’olio lo scalogno,metterli in una padella e cuocere versando il succo di limone, aggiungere lo zucchero e il glucosio e cuocere per 5 minuti, quindi frullare con un mixer ad immersione e filtrare con un colino a maglie strette e versare in una casseruola portando al primo bollore quindi versare la pectina o l’agar agar e fare addensare.

A questo punto scaldare una casseruola dai bordi alti e versare l’olio di oliva extravergine, aggiungere lo scalogno tritato mi raccomando non si deve bruciare, quindi mettiamo il riso e lo facciamo tostare per due minuti, dopodiché sfumare con il vino bianco , portare a cottura aggiungendo il brodo vegetale.

A metà cottura  regolare di sale e pepe,versare i lamponi, tenere qualcuno da parte x la decorazione, e qualche foglia di menta.

Togliere dal fuoco mantecare prima con il parmigiano e poi ci la noce di burro.

IMPIATTARE

Servendosi di un coppapasta mettere al centro del piatto il riso, inserire dei lamponi e un ciuffetto di menta , decorare con la salsa di lamponi io ho usato il biberon per fare le gocce ed un cucchiaio da decorazione

4,4 / 5
Grazie per aver votato!