Muffin alle ciliegie

Muffin alle ciliegie: una ricetta facile facile a cui puoi aggiungere la frutta che vuoi oppure anche una buona confettura.
E’ la ricetta perfetta con cui i muffin cresceranno con la tipica forma a fungo.
Come è noto, perchè il muffin cresca e lieviti bene è necessario che l’impasto venga fatto a mano, senza neanche troppa energia, lasciandolo un pò grumoso, in modo che la frutta non si depositi tutta sul fondo della tortina.
L’impasto rimane umido e profumato, e il connubio di mandorle e ciliegie è veramente buono.
Io consiglio di provare questo impasto con tutta la frutta estiva!

Muffin alle ciliegie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni14
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

370 g farina 00
150 g zucchero
2 uova
250 g yogurt greco
70 g olio di semi di mais
1 pizzico sale
1 bustina lievito chimico in polvere
300 g ciliegie (denocciolate)
50 g mandorle in scaglie

Strumenti

Ciotola
Forchetta
Teglia per muffin
2 Pirottini (in alluminio)
14 Pirottini di carta

Preparazione

Prepara le ciliegie: lavale, elimina tutti i noccioli e mettile da parte.

Mescola in una ciotola tutti gli ingredienti secchi (farina, sale, zucchero e lievito).

Poi aggiungi lo yogurt e mescola bene (non sarà facilissimo perchè la compattezza dello yogurt complica le cose, ma è tutto normale!).

Aggiungi le uova e mescola con una forchetta.

Aggiungi l’olio a filo e continua a mescolare.

Se hai difficoltà (come è successo a me che ho usato lo yogurt di riso), aggiungi un filo di acqua in modo da allentare il composto.

Lascia il composto granuloso, avendo cura di impastare bene la farina che tenderà  a rimanere sul fondo. Aggiungi le ciliegie a pezzetti e le mandorle, lasciandone un pò delle une e delle altre da parte per la superficie del muffin.

Scalda il forno a 180°.

Fodera uno stampo da 12 muffin con i pirottini di carta (più un’altro paio da mettere sulla griglia al lato della teglia e qui conviene usare gli stampini usa e getta di alluminio) e riempi per 3/4 gli stampi.

Distribuisci sulla superficie di ciascun muffin le ciliegie e le mandorle tenute da parte.

Inforna per circa 25-30 minuti.

Fai la prova stecchino per controllare la cottura.

Sforna i muffin alle ciliegie e lascia raffreddare su una gratella.

Spolvera con zucchero a velo e servi i muffin alle ciliegie per la merenda o per la colazione!

Se, come me, ami i muffin prova tutte le ricette di questa raccolta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook, su Instagram e su Pinterest!

2 Risposte a “Muffin alle ciliegie”

  1. Ciao sono Eva la sorella di Carmen la moglie di Tonino. Molto interessante e ghiotto il tuo blog. Penso che ti leggerò spesso. Buon lavoro. EVA

    1. Grazie, cercherò di popolarlo un po’ più spesso, ma con i bimbi non è sempre facile.
      Ti aspetto per le prossime ricette!!
      A presto.
      Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *