Crea sito

ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPA

Se bisognasse scegliere un primo piatto che meglio possa identificare la Puglia sul piano culinario, non ci sarebbero dubbi. Le ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPA sarebbero le perfette rappresentanti del nostro territorio. Un primo piatto dai sapori semplici, decisi che si prepara in poco tempo e che sprigiona un profumo straordinario. Con pochissimi ingredienti si riesce a creare un grande piatto, per questo la qualità della materia prima è fondamentale. E il segreto per un sapore ancor più intenso sta nel far cuocere le orecchiette nell’acqua in cui cuociono le cime di rapa.
In una delle tante versioni esistenti, ci sta anche il pangrattato tostato. Io, personalmente, non ce lo metto ma, in ogni caso ci sta benissimo.

Ti consiglio anche ORECCHIETTE AL SUGO E POLPETTE, ORECCHIETTE CON BROCCOLI E SALSICCIA e CAVATELLI AL RAGU’ E CACIORICOTTA.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4/5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gorecchiette (fresche, fatte a mano)
  • 1 kgcime di rapa
  • 2 spicchiaglio
  • 3 filettiacciughe (alici)
  • 1peperoncino piccante (secco)
  • 5 cucchiaiolio di oliva

Preparazione

  1. Per le ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPA cominciate mondando le cime di rapa, ricavandone solo foglie e cimette.

    Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata.

    Una volta preso il bollore, metteteci le cime di rapa.

    Dopo un paio di minuti aggiungeteci anche le orecchiette nella stessa acqua.

    Fate cuocere per 5/6 minuti, fino a che le cime non saranno morbide e le orecchiette cotte.

    Nel frattempo mettiamo in padella l’olio di oliva, l’aglio (potete scegliere se sminuzzarlo finemente oppure schiacciarlo soltanto) e fate sfrigolare.

    Aggiungete i filetti di acciuga e il peperoncino piccante secco intero.

    Fate in modo che i filetti di acciuga si sciolgano per bene.

    Tuffateci dentro le orecchiette e le cime ormai pronte.

    Saltate in padella.

    Servite ben calde.

NOTE

Il peperoncino piccante secco lasciato intero vi permetterà di dare aroma senza conferire una nota piccante al piatto. Ma se siete amanti dei sapori decisi, sminuzzatelo pure.

Se usate le orecchiette secche, quelle confezionate, tuffatele in acqua prima delle cime e, dopo 5 minuti, uniteci le cime di rapa.

Se ti va, seguimi anche su Facebook: CLICCA QUI!

Sono anche su PinterestCLICCA QUI!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.