Crea sito
0 In primi/ zuppe

CREMA ALLA ZUCCA CON BACON CROCCANTE

La crema alla zucca con bacon croccante è un piatto caldo e nutriente, tipico della stagione invernale. Preparato con ingredienti semplici, favorisce la sazietà ed è povero di calorie.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Cosa serve

  • 1 kgZucca delica
  • 200 gPatate
  • 1 lBrodo vegetale
  • 80 gScalogno
  • 200 gBacon
  • Olio extravergine d’oliva
  • Pepe nero
  • Noce moscata
  • Sale
  • Rosmarino fresco

Strumenti

  • Frullatore a immersione

Preparazione

  1. Per preparare le crema di zucca con bacon croccante, iniziate preparando il brodo vegetale.

  2. Poi pulite la zucca tagliandola a fette, eliminando la buccia esterna e i semi interni. Lavate le patate e pelatele. Quindi tagliate tutto a cubetti.

  3. A questo punto mondate lo scalogno e tritatelo finemente. Lasciatelo imbiondire in una casseruola con dell’olio a fuoco basso.

  4. Quando lo scalogno avrà cambiato colore, aggiungete la zucca, le patate e il brodo fino a coprire tutto. Aggiungete sale, pepe e lasciate cuocere per 20-30 minuti circa (aggiungendo brodo di tanto in tanto).

  5. Nel frattempo tagliate il bacon a striscioline sottili e fatele rosolare con dell’olio in padella per qualche minuto, girandole spesso per non farle bruciare.

  6. Terminata la cottura delle verdure, spegnete il fuoco e frullate con un mixer a immersione per ottenere una crema omogenea. Quindi aggiungete un pizzico di noce moscata e mescolate.

  7. La vostra crema è pronta! Servitela su ciotole da zuppa, disponendo il bacon croccante in superficie e terminate aggiungendo del rosmarino fresco e un filo d’olio a crudo.

Note

– per una versione più light potete eliminare le patate
– per una versione vegetariana, basta eliminare il bacon

Consigli

E’ utile sapere che la crema di zucca, come le altre vellutate e zuppe, può essere preparata anche il giorno prima. Prima di servirla basterà riscaldarla a fuoco dolce e il gioco è fatto!

/ 5
Grazie per aver votato!

Nessun Commento

Lascia un Commento

Ti piace gourmet.faidate? Spargi la voce!