Torta con 250 gr di yogurt e cacao | Ricetta senza burro

Torta con 250 gr di yogurt e cacao | Ricetta senza burro

Oggi vi propongo una torta con tanto yogurt (ben 2 vasetti!), l’ideale per una colazione semplice ma golosa!

Per questa ricetta ho usato uno yogurt ai frutti di bosco in scadenza che nessuno voleva mangiare… ma camuffato nella torta e con l’aggiunta del cioccolato…mmmmh, è diventato una delizia per tutti!!! 😀

Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro:

  • 250 gr di yogurt (2 vasetti) bianco o alla frutta, come in questo caso
  • 100 gr di zucchero
  • 250 gr di farina
  • 50 gr di cacao amaro
  • 130 gr di olio di semi (io per i dolci preferisco quello di girasole perchè più leggero)
  • 3 uova
  • una bustina di lievito

Per la buona riuscita del dolce è importante che, al momento dell’uso, tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente.

In una ciotola piuttosto capiente rompete le uova, aggiungete lo zucchero e montate le uova fino a quando non diventeranno di un colore chiaro e inizieranno ad assumere una consistenza più spumosa rispetto a quella iniziale.

Sempre mescolando aggiungete lo yogurt e l’olio di semi. Amalgamate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Unite, a parte, la farina, il cacao e il lievito. Aggiungete le polveri, poche alla volta e setacciandole, al composto più liquido di uova, yogurt e olio di semi. Mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Imburrate e infarinate la teglia, oppure ricopritela con carta forno o, ancora meglio, usate il mio fantastico staccante per teglie… 😀 trovate la ricetta –> qui!

Versate il composto, livellatelo e infornate in forno già caldo, statico a 180° per circa 40 minuti. Trascorsi i primi 30 minuti (non prima altrimenti il dolce rischia di implodere), potete verificare la cottura della torta utilizzando la famosa “prova stecchino”: se inserendo nella torta uno stecchino questo verrà fuori asciutto e pulito allora la torta è pronta, se rimane dell’impasto attaccato bisogna cuocere la torta ancora un pò 🙂

Spegnete il forno, lasciate la torta ancora dentro per circa 10-15 minuti (altrimenti, anche in questo caso con lo shock termico rischia l’implosione!) e poi sfornatela e sformatela delicatamente.

Buona merenda! 🙂

Per leggere l’elenco completo delle mie ricette clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.