Get a site

Torta di Mele Senza Glutine Vegana

Aaah la torta di mele! Uno dei miei dolci preferiti 🙂
Può essere una colazione perfetta o una merenda sfiziosa, accompagnata da una tazza di tè o una spremuta d’arancia.

Da quando ho deciso di eliminare gli alimenti di origine animale, mi sono sempre chiesta se poi i dolci, soprattutto, sarebbero venuti buoni e soffici come sempre, considerato anche il problema della celiachia e l’impossibilità di utilizzare tutte le farine in commercio.

Devo dire che mi sono accorta che delle volte, sono anche più buoni! Ma soprattutto, devo dire che mi sento meno in colpa a mangiarne una fetta 😀 li trovo più salutari nella maggior parte dei casi 🙂

Questa ricetta che vi propongo è la mia rivisitazione della torta di mele tradizionale, trasformata in una torta di mele senza glutine e vegana.

  • CuisineItalian

Ingredienti

– 300gr di farina senza glutine (io utilizzo sempre la Mix It! della Shar)
– 330ml di acqua tiepida
– 190gr di zucchero
– 90ml di olio di semi di girasole
– 3 mele Fuji
– la scorza grattuggiata di un limone
– 1 bustina di lievito per dolci in polvere
– cannella in polvere QB (se vi piace, altrimenti potete anche ometterla)

Procedimento

Per prima cosa accendete il forno statico a 180° (dovrà essere ben caldo nel momento in cui andrete ad infornare la torta.

Tagliate 2 delle 3 mele necessarie a dadini piccoli, mentre l’altra fatela a fettine (la utilizzeremo per la decorazione finale).

Prendete una ciotola piuttosto ampia , versate l’acqua e unite lo zucchero. Mescolate per bene con una frusta facendo in modo che lo zucchero si sciolga per bene nell’acqua.

A questo punto aggiungete l’olio di semi di girasole e continuate ad amalgamare.

In una seconda ciotola setacciate farina e lievito ed uniteli un po’ alla volta al composto di acqua e olio, continuando a sbattere bene con la frusta così che non si vadano a formare grumi.

Il risultato finale sarà una pastella chiara e densa.

A questo punto unite le mele tagliate a dadini al composto, insieme alla buccia di limone grattuggiata e ad una spolverata di cannella (facoltativa, solo se vi piace).

Amalgamate il tutto con una spatola.

Infine, ungete con olio di semi e infarinate una tortiera da 24cm e versate il composto al suo interno.

Decorate mettendo le fettine di mela sopra (io di solito le metto seguendo il perimetro della torta e facendo dei cerchi concentrici).

Inforniamo ora la torta in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti circa (come al solito, vale sempre la prova stecchino).

Ho provato questa torta con e senza cannella, e devo dire che è davvero buonissima, soffice e leggera.

Spero vi piaccia 🙂

/ 5
Thanks for voting!