Pizza muffin ricetta sfiziosissima

Una ricetta che ha veramente successo tra le amichette delle mie figlie è la ricetta dei PIZZA MUFFIN, deliziose monoporzioni salate da gustare come una sana merenda, ottimi anche da portare a scuola.
La ricetta l’avevo presa dal sito di Mario Marziani, Cucinare è come amare e dopo aver provato la prima volta questi pizza muffin l’ho fatta mia. Questi sono realizzati con i wurstel che Nicole ama tantissimo ma a nessuno vieta di mettere in superficie gli ingredienti che preferisce, come funghi, salsiccia o salumi vari.

I PIZZA MUFFIN

pizza muffin

Ingredienti per circa 14 muffin pizza
350 g di farina “0”
150 g di farina di semola rimacinata
15 g di lievito di birra
270 g di acqua tiepida
40 g d olio extravergine di oliva
15 g di sale
1 cucchiaio raso di zucchero

Per la farcia
150 g di mozarella
4 cucchiai di passata di pomodoro
2 cucchiai di parmigiano reggiano
origano

Per la finitura
mozzarella a cubettoni (1 per muffin pizza)
origano
Parmigiano Reggiano  grattugiato
wurstel o quello che più piace

Nella ciotola della planetaria, oppure in una ciotola se lavorate a mano,  mattiamo l’acqua tiepida lasciandone poca da parte per sciogliere il sale, lo zucchero e il lievito mescolando molto bene.
Aggiungiamo le farine e l’olio , facciamo partire la planetaria poi dopo poco versiamo l’acqua dove avremo sciolto il sale e lasciamo lavorare per una decina di minuti.
Se lavorate a mano mettete sul piano di lavoro le farine setacciate a fontana e al centro versiamo l’acqua con il lievito sciolto, lo zucchero e iniziamo a lavorare prendendo la farina dal centro verso l’esterno, poi versiamo l’acqua con i sale e impastiamo energicamente per una decina di minuti.
Prendiamo l’impasto, formiamo una palla e la mettiamo a lievitare in una ciotola coperta con pellicola in un posto caldo (forno con lucina accesa) fino a raddoppio, circa 2 ore, ma il tempo di lievitazione  dipende sempre dalla temperatura.
Prepariamo la farcia, sminuzzando la mozzarella unendola poi alla passata di pomodoro, il parmigiano e l’origano e mettiamo da parte.
Accendiamo il forno a 220°C
Riprendiamo l’impasto, lo sgonfiamo e lo pezziamo (dividiamo) prendendo circa 60/65 g di impasto.
Formiamo delle palline, le schiacciamo leggermente e al centro mettiamo della farcia, richiudiamo bene. Nella teglia da muffin o in pirottini monouso unti inseriamo la pallina farcita con la chiusura rivolta verso il basso.
Ripetiamo l’operazione fino ad usare tutto l’impasto e lasciamo lievitare per altri 30 minuti.
Inforniamo e cuociamo per 20/25 minuti.
Negli ultimi 5 minuti di cottura riprendiamo i pizza muffin e sulla superficie versiamo della passata un dadino di mozzarella, una o 2 rondelle di wurstel, del grana e origano.
Terminiamo la cottura e lasciamo intiepidire.
I pizza muffin possono essere congelati dopo la cottura, al momento del bisogno li ripendiamo, lasciamo scongelare e mettiamo a scaldare qualche minuto in forno.
Buon appetito!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
Giorno dopo giorno lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

pizza muffin

Precedente Torta alla ricotta e pere Successivo Rotolo rustico con radicchio, taleggio e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.