Crea sito

POLPETTE DI MELANZANE buonissime e sfiziose

Oggi vi propongo le polpette di melanzane buonissime e sfiziose che, ormai ai giorni d’oggi, troviamo al mercato in tutti i periodi dell’anno.
Le polpette di melanzane sono un piatto molto comune nelle tavole di noi italiani.
Oggi le prepariamo con la ricetta di mia mamma e del mio compagno di vita.
Le polpette di melanzane io le adoro, come d’altronde chi segue il mio blog, sa’ benissimo che adoro tutti i tipi di polpette e di ortaggi.
Adesso andiamo a preparare la ricetta, ci vogliono pochissimi passaggi e pochissimi minuti per prepararle.
Potete trovare le mie ricette anche sulla pagina Facebook cliccando su In cucina con amore.


Polpette di melanzane buonissime
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Melanzane ovali nere
  • 100 gPangrattato
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano (grattugiato)
  • 2Uova
  • q.b.Menta (in abbondanza e tritata molto fine)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Pangrattato (per la panatura delle polpette)
  • q.b.olio (per friggere)
  • 2 spicchiAglio (tritato molto fine)

Strumenti

  • Ciotola
  • Tegame alta per friggere
  • Carta assorbente
  • Vassoio

Preparazione

  1. Polpette di melanzane buonissime

    Per preparare le polpette di melanzane buonissime e sfiziose, tagliate le melanzane a cubetti abbastanza grossi e fateli bollire in acqua e sale, finché non si ammorbidiscono.

    Scolatele e strizzatele con le mani, non devono contenere acqua.

    Ponetele in una ciotola ed incorporate l’aglio tritato, la menta tritata, il pangrattato, il parmigiano grattugiato, il sale, il pepe, le uova.

    Impastate fino ad ottenere un composto morbido. se dovesse risultare troppo secco aggiungete un po’ di latte, se invece troppo morbido aggiungete un cucchiaio di pangrattato.

    Adesso con le pani formate le polpette, come fossero delle palline e passatele nel pangrattato.

    In un tegame dai bordi alti e non troppo grande, portate a temperatura di 170° l’olio per friggere.

    Friggete le polpette poche alla volta, scolatele e ponetele su un vassoio con carta assorbente.

    Servite le polpette calde o tiepide .

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.