Crea sito

Panzerotti buonissimi, senza lievitazione, pronti in 10 minuti

Prepariamo dei deliziosi panzerotti buonissimi e velocissimi da preparare.
Si preparano in soli 10 minuti, senza lievitazione.
Oggi li prepariamo con il prosciutto e la mozzarella ma, si farciscono anche con pomodoro e mozzarella, chi con altri ripieni, potete sbizzarrirvi.
Sempre parola di In cucina con amore
https://blog.giallozafferano.it/giorgioskitchen/bomboloni-fritti-ricetta-facilee-gustosa/

Panzerotti buonissimi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina 00
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 10 gzucchero
  • 5 gSale
  • 25 gStrutto
  • 225 mlAcqua
  • q.b.Olio di semi di arachide (abbondante per friggere)

Per farcire

  • 5 fetteProsciutto cotto (io ho messo mezza fetta, se vi piace più farcito, anche una fetta.)
  • 300 gMozzarella (per pizza)

Strumenti

  • Terrina
  • Mattarello
  • Padella per friggere
  • Carta assorbente
  • Carta forno

Preparazione

  1. Panzerotti buonissimi

    In una terrina setacciate la farina ed il lievito istantaneo.

    Fate un buco al centro della farina e versate lo strutto ed lo zucchero ed il sale.

    Amalgamate il tutto con una forchetta versando l’acqua un poco per volta.

    Quando avrete versato tutta l’acqua, lavorate velocemente con le mani fino a quando non otterrete un impasto liscio e ben amalgamato.

    Formate 10 palline e disponetele su un ripiano infarinato.

    Stendete una pallina alla volta e formate un dischetto spesso circa 3 mm.

    Inumidite i bordi, spennellando dell’acqua e farcite con il prosciutto e la mozzarella.

    Chiudete a mezza luna e sigillate bene i bordi.

    Tagliate dei rettangoli di carta forno e trasferite i panzerotti su di essa.

    Scaldate l’olio a 180° (mantenete la temperatura costante per un’ottima cottura e doratura) ed immergete i panzerotti.

    Togliete la carta forno quando si stacca dal panzerotto.

    Girate i panzerotti in modo che si gonfino da ambo i lati ed abbiano una cottura omogenea.

    Toglieteli dall’olio e poneteli su carta assorbente.

    Servite i nostri panzerotti buonissimi ben caldi o tiepidi.

    Se vi dovessero avanzare li potete conservare in frigo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.