Crea sito

Strufoli napoletani, dolce natalizio

Gli strufoli napoletani sono un dolce tipico della tradizione natalizia napoletana, vengono fritti e sono delle palline morbide di pasta dolce.
Sono conosciuti in tutta Italia ed ognuno ha qualche variante ma gli strufoli napoletani buonissimi, dolci e molto colorati.
Vengono immersi nel miele e guarniti con canditi e codette di zucchero colorate.
Adesso andiamo a preparare la ricetta con In cucina con amore

Strufoli napoletani buonissimi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 2Uova
  • 50 gBurro (morbido)
  • 3 cucchiaiLimoncello (oppure liquore all’anice)
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Olio di semi di arachide (per friggere)
  • Mezzabuccia d’arancia (grattuggiata)

Per guarnire

  • 130 gMiele millefiori
  • q.b.Ciliegie candite (rosse e verdi)
  • q.b.Codette colorate

Strumenti

  • Ciotola
  • Planetaria
  • Coltello
  • Schiumarola
  • Padella
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. In una ciotola o nella planetaria con il gancio k mettete tutti gli ingredienti, uova, burro morbido, limoncello, buccia d’arancia grattuggiata, sale ed infine la farina.

    Amalgamate il tutto, l’impasto deve risultare liscio ed omogeneo, avvolgete con la pellicola per alimenti e fate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

    Dividete l’impasto e fate dei cordoni spessi 1/2 centimetro e divideteli a tocchettini sempre di 1/2 cm.

    Arrotondate i tocchetti e poggiateli su un canovaccio o su della carta assorbente.

  2. Strufoli napoletani buonissimi

    Scaldate l’olio per friggere e raggiunta la temperatura di 170°/180° iniziate a friggere gli strufoli napoletani buonissimi.

    Con la schiumarola muoveteli di continuo in modo che si dorino in modo uniforme.

    Non appena saranno dorati estaeteli e poggiateli su della carta assorbente.

    Quando avrete finito con la cottura degli strufoli, in un pentolino scaldate il miele, immergete gli strufoli ed un pò di codine colorate.

    Amalgamate per bene.

    Servite in un piatto da portata e guarnite con ciliegie candite colorate e altre codine colorate.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.