PANE DI SEMOLA DI GRANO DURO, morbido dentro, croccante fuori

Oggi prepariamo il pane di semola buonissimo, preparato con farina di semola di grano duro, rimacinata.
Il pane, il profumo del pane fatto in casa, si ritorna indietro con la mente, ai tempi di quando in ogni famiglia era l’odore per eccellenza in ogni casa.
Certo ci vuole del tempo per prepararlo ed ai tempi d’oggi e la frenesia che ci circonda non è semplice ma, prendiamoci ogni tanto, la domenica, del tempo per far rivivere le vecchie tradizioni che ci rappresentano in tutto il mondo e delle quali andiamo orgogliosi.
Pochissimi ingredienti e sarete orgogliosi del risultato e del sapore unico del pane fatto in casa.
Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, cliccando su In cucina con amore.

pane di semola buonissimo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgSemola di grano duro rimacinata
  • 650 mlAcqua (tiepida)
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoMiele
  • 20 gSale

Strumenti

  • 1 Ciotola grande
  • Pellicola per alimenti
  • Leccarda Da forno
  • Planetaria

Preparazione

  1. pane di semola buonissimo

    Per preparare il pane di semola buonissimo, per prima cosa sciogliete in una ciotola grande, il lievito nell’acqua con il miele.

    Aggiungete la farina ed impastate a mano o se volete con la planetaria.

    Lavorate l’impasto per qualche minuto ed aggiungete il sale, spostate il composto su un ripiano e continuate ad impastare con energia.

    Fate qualche giro di pieghe, il composto deve essere molto morbido ma, non appiccicoso.

    Formate una palla con l’impasto e mettetelo a lievitare in una ciotola capiente con sopra la pellicola alimentare per tre ore.

    Passato il tempo di lievitazione formate con l’impasto dei filoni o delle pagnotte e metteteli sulla leccarda con un po’ di farina spolverata a lievitare per altre 2 ore.

    Preriscaldate il forno a 250°/ 200° C .

    Prima di infornare il pane mettete un pentolino con dell’acqua in forno e fate dei tagli sul pane con una lametta.

    Infornate e dopo i primi 10 minuti togliete il pentolino.

    lasciate cuocere per 25/ 30 minuti. Il pane di semola è pronto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.