Crea sito

Frittelle del luna park soffici

Le frittelle del luna park soffici sono dei dolci fritti golosi e semplicissimi da preparare. Sono a pasta lievitata e sono formate da palline che sono schiacciate fra le mani. Tutto ciò fa si che il risultato sia una frittella abbastanza grande e zuccherata. Perché si chiamano frittelle del lunapark? Semplicemente perché di solito si trovano spesso nelle feste di paese e/o alle giostre.

Sono fritte in abbondante olio e possono essere gustate come “street food”. Le frittelle del luna park soffici sono perfette da preparare in casa per arricchire il buffet di dolci di una festa di compleanno o semplicemente per fare merenda insieme ai vostri piccoli. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 8 frittelle
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 100 g Zucchero
  • 200 ml Latte (tiepido)
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 80 ml Olio di semi di girasole
  • 1 Scorza di limone
  • q.b. Olio di semi di girasole (per friggere)
  • q.b. Zucchero (per cospargere)

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido. Su una spianatoia versate la farina setacciata e fate la fontana al centro, quindi unite lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e iniziate a miscelare bene gli ingredienti.

  2. A questo punto unite i liquidi, quindi l’olio di semi e il latte in cui avrete fatto sciogliere completamente il lievito. Lavorate bene l’impasto con le mani per circa 20 minuti, poiché più l’impasto sarà lavorato, migliore sarà la lievitazione. In questo step potrete usare anche una planetaria!

  3. Non appena avrete ottenuto un impasto elastico e ben sodo, riponete il panetto ottenuto in una ciotola leggermente unta di olio di semi e lasciate lievitare l’impasto per circa 2 ore, avendo cura di coprire la ciotola con un canovaccio.

  4. Trascorso il primo tempo di lievitazione, riprendete l’impasto lievitato e da esso ricavate un filoncino. Da questo filoncino ricavate 10 palline e riponete su una leccarda ricoperta di carta forno ben distanziate fra loro. Lasciatele lievitare per circa 1 ora.

  5. Nel frattempo fate scaldare l’olio in una padella e una volta trascorso il secondo tempo di lievitazione, riprendete le palline. Prendete una pallina per volta e schiacciatela ben fra le mani fino a ottenere un cerchio. Tuffatelo nell’olio ben caldo e friggete la frittella fino a che non sarà ben dorata su entrambe i lati.

  6. Proseguite in questo modo per tutte le palline ottenute e, non appena avrete terminato, passate le frittelle nello zucchero semolato e disponetele su un vassoio da portata. Le frittelle del luna park soffici sono pronte per essere gustate!

  7. frittelle del luna park soffici

I consigli di Franci

  • Le frittelle del luna park soffici si conservano per un giorno al massimo in dispensa.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Possono essere cotte anche in forno alla temperatura di 180°C per 20 minuti circa, avendo cura di rigirarle a metà cottura.
  • Non perdetevi la ricetta delle GRAFFE DI CARNEVALE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.