Crea sito

Torta di compleanno panna e cioccolato

La torta di compleanno panna e cioccolato è un dolce molto goloso a base di pan di spagna, farcito con una golosa crema diplomatica e decorato con panna montata e cioccolato fondente. Ho preparato questa torta per il compleanno di mia zia, come potete chiaramente vedere in foto e devo dire che è piaciuta molto a tutti.

È semplicissima da preparare, ma come tutte le cose, richiede un po’ di accorgimenti. Per prima cosa bisognerà preparare un ottimo pan di spagna e successivamente si dovranno rispettare rigorosamente i tempi di riposo della stuccatura con la panna e dell’asciugatura del cioccolato.

Pronti per scoprire la mia nuova bontà? Seguitemi!


Torta di compleanno panna e cioccolato

Ingredienti per il pan di spagna

6 uova;

210 g. di zucchero;

180 g. di farina;

60 g. di fecola di patate;

1 bustina di vanillina.

Per la crema diplomatica

Crema pasticcera

500 ml. di latte;

6 tuorli;

125 g. di zucchero;

50 g. di farina;

1 bustina di vanillina.

Crema chantilly

250 ml. di panna;

25 g. di zucchero a velo;

1 bustina di vanillina;

50 g. di gocce di cioccolato.

Per la bagna

1 bicchierino di Borsci;

2 bicchierini di acqua.

Per la decorazione

300 ml. di panna fresca;

100 g. di mascarpone;

100 g. di cioccolato fondente;

50 g. di cioccolato bianco.

Preparazione

Preparare il pan di spagna. Nel boccale della planetaria versate le uova scaldate precedentemente a fuoco dolce per qualche minuto. Aggiungete lo zucchero e la vanillina e montate il tutto per 20 minuti circa. Il composto dovrà risultare gonfio, chiaro e spumoso. A questo punto aggiungete le polveri setacciate e mescolate dall’alto verso il basso per non fare smontare il composto. Imburrate e infarinate una tortiera rotonda del diametro di 26 centimetri e versatevi il composto. Infornate a 160° per 20 minuti. Sfornate, fate freddare.

Preparare la crema diplomatica. La crema diplomatica si compone di crema pasticcera più crema chantilly. Partiamo dalla preparazione della crema pasticcera. Mettete il latte in un pentolino con la bustina di vanillina e portatelo a bollore. Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi e ponete i primi in una ciotola. Lavorateli con lo zucchero e aggiungete la farina setacciata. Versate il latte bollente a filo e mescolate con una frusta da pasticcere per eliminare eventuali grumi. Riponete la crema sul fuoco e mescolate fino a che non si sarà addensata. Lasciatela freddare e nel frattempo preparate la crema chantilly. Nel boccale di una planetaria versate la panna e lo zucchero a velo setacciato insieme alla vanillina. Montate il tutto fino ad ottenere una crema dalla giusta consistenza. Quando la crema pasticcera sarà ben fredda, incorporate la panna montata con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontarla.

Montaggio della torta di compleanno panna e cioccolato. Prendete il pan di spagna e tagliatelo in 3 dischi e ponete il primo disco su un vassoio o su un alzatina. Bagnatelo con una bagna preparata con una parte di liquore e due parti di acqua. Io ho utilizzato il Borsci, ma voi potrete utilizzare quello che più preferite o ancora realizzare una bagna analcolica. Farcite il primo disco con metà della crema diplomatica e unite delle gocce di cioccolato. Coprite con il secondo disco e ripetete la stessa operazione, quindi bagnatelo con la bagna, farcitelo con la crema e unite le gocce di cioccolato. Coprite con l’ultimo disco di pan di spagna e bagnatelo leggermente, quindi posizionate la torta in frigo e dedicatevi a montare la panna. Nella ciotola della planetaria versate la panne e il mascarpone e montate il tutto fino ad ottenere una massa soffice e gonfia. Stuccate tutta la torta in modo che sia la superficie che il bordo sia ben liscio e con un coltello dentato (io ho utilizzato quello del pane), passate lungo il bordo e rigatelo senza affondare troppo o rovinerete la torta. Riponete la torta in freezer a riposare per un paio d’ore.

Per la decorazione. Trascorso il tempo di raffreddamento in freezer preparate la decorazione con il cioccolato fondente. Fate fondere lo stesso dolcemente a bagnomaria e quando sarà ben fuso spegnete il fuoco, lasciate intiepidire e versatelo sulla superficie ghiacciata della torta. Spalmatelo in modo che si crei una sorta di macchia ed eseguite questa operazione molto velocemente perché il cioccolato solidificherà immediatamente per effetto dello shock termico. Una volta eseguita questa operazione fate asciugare bene il cioccolato in freezer per almeno 1 ora. Trascorso questo tempo, sciogliete il cioccolato bianco e, servendovi di un piccolo cono di carta forno, scrivete sulla torta la frase o l’augurio che desiderate e praticate le decorazioni che preferite. Con la panna rimanente decorate il bordo inferiore con il sac a poche e la bocchetta che preferite. Affinché i sapori siano ben amalgamati fra loro è necessario che la torta riposi almeno una notte intera in frigorifero. Servite la torta di compleanno panna e cioccolato.

Torna alla HOME PAGE per scegliere fra le nuove ricette appena pubblicate

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.