Crea sito

Tramezzini arrotolati prêt-à-porter

I tramezzini arrotolati prêt-à-porter sono un’idea semplice e sfiziosa da portare con sè se vi state organizzando per passare una giornata fuori casa. Sono semplicissimi da preparare e se seguite i consigli sotto elencati avrete un prodotto fresco e appetitoso per diverse ore: è fondamentale l’utilizzo di una borsa frigo durante la stagione calda per evitare che i tramezzini arrotolati prêt-à-porter vadano a male. Detto questo vi lascio alla semplice video preparazione.

Tramezzini arrotolati prêt-à-porter

Tramezzini arrotolati prêt-à-porter

Ingredienti:

  • 5 fette di pane per tramezzini lunghe
  • 200 g formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 6-7 foglie di lattuga
  • 5 fette di prosciutto crudo
  • 1 pomodoro da insalata grande
  • sale e origano
  • alluminio per avvolgere

Preparare i tramezzini arrotolati prêt-à-porter come prima cosa lavate molto bene le foglie di insalata ma non asciugatele, ci serviranno umide per tenere umido il pane dei tramezzini. Lavate anche il pomodoro e tagliatelo a fette molto molto sottili, conditele con un pizzico di sale e origano e tenete da parte.

Prendete una fetta di pane per tramezzini, spianatela leggermente usando un mattarello, spalmatevi sopra il formaggio fresco, proseguite con la fetta (o le fette se siete molto golosi) di prosciutto crudo, la lattuga e infine le fette di pomodoro. Durante questa operazione abbiate l’accortezza di lasciare 1 cm di spazio libero su tutti i bordi della fetta di pane.

Arrotolate il tramezzino e avvolgetelo in un foglio di carta stagnola. Riponete in frigo per un paio di ore e i vostri tramezzini arrotolati sono pronti per seguirvi in ogni vostra avventura fuoriporta: mare, montagna, città, sempre nella vostra borsa frigo! Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.