Panzerotti di patate ai funghi al forno

I Panzerotti di patate ai funghi al forno sono una valida alternativa alla frittura. Stasera avevo voglia di sperimentare qualcosa di nuovo e così ho preparato questi panzerotti…buoni e leggeri perché non sono fritti: si cuociono nel forno! La loro caratteristica più sfiziosa è che non sono dei lievitati: tra un po’ capirete. Per prepararli ci vuole un’oretta, esclusi i tempi di riposo; sono semplici da fare! Ecco la mia ricetta per preparare questi deliziosi Panzerotti di patate ai funghi al forno

Panzerotti di patate ai funghi al forno

Panzerotti di patate ai funghi al forno

Ingredienti per prepararne 4 grandi:

PER L’INVOLUCRO ESTERNO:

  • 500 g patate
  • 200 g farina
  • 2 uova piccole
  • sale

PER IL RIPIENO:

  • 300 g porcini o champignon
  • 200 g formaggio semistagionato (anche la provola va bene)
  • 4 cucchiai di olio
  • sale

Per preparare i Panzerotti di patate ai funghi al forno innanzitutto bollite le patate per 40 minuti e cucinate i funghi con olio e sale. Fate raffreddare i funghi dopo che saranno cotti.

Una volta bollite le patate, sbucciatele e schiacciatele con lo schiacciapatate e quando sono ancora calde mescolatele a farina uova e sale. Lavorate fino al completo assorbimento di tutti gli ingredienti fino ad ottenere una palla. Lasciate raffreddare completamente questo impasto.

Fate a pezzettini il formaggio e i funghi e uniteli in una coppa.

Stendete ora l’impasto con il mattarello facendo una sfoglia di 2 cm di altezza (per evitare che si attacchi al piano su cui lavorate, spargete abbondante farina). Tagliate i dischi (abbastanza grandi, io ho usato un piatto da frutta) riempiteli con funghi e formaggio e chiudeteli bene, premendo i bordi con le dita o con una forchetta.

Foderate la placca del forno di carta forno, disponete i panzerotti sopra, spennellate l’esterno con l’olio dei funghi e infornate A FORNO STATICO GIÀ CALDO a 180°C per 25 minuti (finchè saranno dorati, fate attenzione a che non brucino sul fondo). Buon appetito!

Se volete seguirmi trovate qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ (pagina del blog e profilo personale) per restare sempre aggiornati e in contatto con me!

2 Risposte a “Panzerotti di patate ai funghi al forno”

    1. sì, puoi farlo, li farcisci e poi li congeli, quando ti servono li tiri fuori un paio di ore prima e li fai scongelare e lievitare, poi prosegui come spiegato nella ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.