Crea sito

Chips di zucchine fritte

Le chips di zucchine fritte non sono il classico “piatto da dieta”, non sono affatto leggere, ma almeno una volta all’anno a casa mia dobbiamo prepararle: molte di esse finiscono in pancia già mentre stiamo friggendo, altre finiscono a tavola e altre ancora le usiamo per preparare un’ottima parmigiana di zucchine e melanzane. Riuscirete a resistere alla loro croccantezza? Vi lancio la sfida e vi lascio la ricetta per prepararle!Chips di zucchine

Chips di zucchine fritte

Ingredienti:

  • zucchine verde chiaro
  • farina 00 q.b.
  • sale q.b.
  • pepe una spolverata
  • olio extravergine di oliva per friggere (sì, avete letto bene: io lo uso per friggere, lo preferisco ai vari oli di semi; voi potete usare quello che preferite)

Strumentazione:

  • un coltello
  • mandolina
  • scolapasta
  • un piattino
  • un peso (una bottiglia di acqua da 2 kg va benissimo)
  • un colino per setacciare
  • padella per friggere
  • un piatto e carta assorbente da cucina
  • una schiumarola

Preparare delle chips di zucchine fritte ma non inzuppate di olio è davvero semplice: vi spiego come fare.

Prendete le zucchine e eliminate le due estremità: lavatele molto bene e, usando la mandolina, affettatele mantenendo uno spessore di 2 mm (se potete usate la mandolina per un risultato perfetto, altrimenti fate a mano).

Mettete le zucchine in uno scolapasta: fate uno strato, mettete del sale e fate un secondo strato. Mettete sulle zucchine un piattino e un peso (bottiglia di acqua da 2 l) per fare perdere alle zucchine parte della loro acqua di vegetazione. Lasciate riposare 1 ora. (TRUCCO N°1)

Lavate un po’ le zucchine per eliminare l’eccesso di sale. Prendete la padella, mettete abbondante olio (friggiamo in olio profondo) e fate riscaldare molto bene. Nel frattempo, in un piatto versate della farina 00 e infarinate molto bene le fette di zucchina. Ponetele poi in un colino e eliminate l’eccesso di farina (TRUCCO N° 2). Quando l’olio è ben caldo, friggete. Più zucchine mettete più i tempi della frittura si allungano, e le zucchine si impregnano di olio: friggete poche zucchine alla volta (TRUCCO N°3). Girate a metà cottura.

Una volta che saranno pronte, prelevatele dalla padella con una schiumarola e scolatele bene. Poggiatele sulla carta assorbente (TRUCCO N°4).

Le vostre chips di zucchine fritte sono pronte: consumatele caldissime, spolverando con del pepe nero. Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.