Crea sito

Caviale di melanzane

Il caviale di melanzane è una ricetta semplice e veloce. Quella che vi propongo oggi è uno dei mille modi in cui si possono cucinare le melanzane. Trovo che questo caviale di melanzane sia molto versatile: si può usare per condire dei crostini per l’aperitivo, per insaporire la pasta, per farcire toasts e piadine, insomma scegliete voi…è ottimo in tutte le salse! La particolarità di questa ricetta risiede nel fatto che non si usano le classiche melanzane, ma quelle viola, o violetta….per intenderci quelle tonde! Spero di essermi spiegata! La quantità di caviale che otterrete dipende dalla dimensione e da quante melanzane utilizzerete: io ho usato solo una melanzana violetta.

caviale di melanzane new

Caviale di melanzane

Ingredienti:

  • melanzane violette
  • olio
  • sale
  • qualche foglia di alloro (in genere 1 o 2)
  • qualche spicchio d’aglio (in base alle melanzane, 1 0 2 spicchi al massimo)
  • 1 o 2 cucchiaini di pepe rosso piccante
  • 1 peperoncino (facoltativo)

Per preparare il caviale di melanzane lavate le melanzane e affettatale a filetti molto molto sottili. In una padella antiaderente mettete olio, aglio, alloro, melanzane e sale. Lasciate cuocere a fiamma moderata per una mezz’oretta, e comunque mescolando sempre per evitare che le melanzane brucino. Se è possibile, mettete un coperchio e procedete con la cottura fino a portarla a termine: così facendo, le melanzane cuoceranno in maniera molto dolce e light.

Una volta che le melanzane saranno pronte (assaggiatele), togliete l’aglio, il peperoncino e l’alloro e passate queste melanzane al mixer (o frullatele col frullatore a immersione). Otterrete una crema: aggiungetevi 2 cucchiaini di pepe rosso piccante, per dargli un tocco di sapore in più. Conservate il caviale di melanzane in frigo per massimo 3-4 giorni, in un contenitore a chiusura ermetica. Buon appetito!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook FORNO E FORNELLI per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro.

Vuoi ricevere comodamente le tutte le ricette sulla tua posta elettronica? Iscriviti alla NEWSLETTER DI FORNO E FORNELLI, è gratuita! Clicca e procedi: vai al form di iscrizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.