Crea sito

Torta soffice all’ananas!

Ho voluto fare questa torta prendendo ispirazione da una delle cuoche che mi sta accompagnando nel mio percorso cioè Benedetta Rossi. Certo, non è uscita come la sua ma non importa perchè non si può migliorare se non provi una prima volta! Il sapore era ottimo e anche l’aspetto! Perciò provate anche voi!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4uova
  • 220 gzucchero
  • 125 gyogurt all’ananas
  • 140 mlolio di semi di girasole
  • 60 gfarina di cocco
  • 350 gfarina
  • 1 bustinalievito per dolci
  • 10 fetteananas, sciroppato
  • 7nocciole
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione

  1. Rompiamo le uova in una ciotola e mescoliamo con le fruste elettriche. Aggiungiamo lo zucchero, lo yogurt, l’olio e la farina di cocco mescolando sempre tra l’aggiunta di un ingrediente ed un altro. Aggiungiamo la farina poco per volta sempre mescolando ed infine setacciamo il lievito. Tagliamo 3 fette di ananas a cubetti molto piccoli, aggiungiamoli all’impasto e mescoliamo con una spatola di legno, ora ricopriamo una teglia rotonda di circa 24 cm, ed ai lati mettiamo burro e farina (perchè la torta cresce molto e potrebbe attaccare). Versiamo l’impasto, livelliamolo e disponiamo le restanti fette di ananas a cerchio ed una al centro, nei buchi dell’ananas mettiamo le nostre noccioline sbucciate (o una ciliegina candita o ciò che gradite) e inforniamola a forno statico preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti circa (facciamo la prova dello stuzzicadente prima di toglierla dal forno). Lasciamola raffreddare, dopo trasferiamola in un piatto di portata e cospargiamola di zucchero a velo così possiamo tagliarne una fetta e mangiare!

Conservazione

La nostra torta soffice all’ananas può essere conservata per massimo 2 settimana chiusa ermeticamente.

Seguimi

Pensate che questo sia l’unico dolce che ho fatto? Beh, non è così perchè sulla mia pagina instagram “Food._.explosion” ce ne sono anche altre molto gustose. Se vi va andate a dare un’occhiata altrimenti basta pazientare un pò ed arriveranno anche qui!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da foodexplosion

Mi chiamo Elena Villella ed ho 15 anni. La cucina è la mia passione.È un nuovo mondo nella quale sono sempre stata entusiasta di entrare. È iniziato tutto osservando come cucinavano gli altri: la mamma, la nonna, guardando vari programmi di cucina e prendendo ispirazione da vari chef tra cui Antonino Cannavacciulo che mi ha subito attirata. Mi sono motivata ancora di più quando mio cugino ha aperto un ristorante. Vederlo muovere mentre cucinava mi faceva pensare "cavolo ma lo voglio fare anche io". Mi piace pensare quindi di poter riprodurre o creare un mio piatto dando vita all'esplosione di colori, odori e sapori che più mi piace.