Tagliatelle ai mirtilli

Un comfort food per eccellenza, le Tagliatelle, qualunque ricetta le accompagni rimangono sempre un piatto che scalda il cuore.
“La vita è una combinazione di pasta e magia.”
(Federico Fellini)

  • DifficoltàBassa
  • CucinaItaliana

Ingredienti per impasto tagliatelle

Per l’impasto metto qui le dosi considerando il classico metodo 1 uovo ogni 100g di farina
  • 1uovo
  • 100 gfarina di grano duro
  • 2 cucchiaimirtilli frullati
  • (qualche cucchiaio in più di farina )
  • 1 cucchiainoolio extravergine d’oliva

ingredienti per condimento

  • (una fettina di gorgonzola piccante)
  • (una fettina di taleggio)
  • (qualche cucchiaio di latte)
  • (pepe)
  • (un pezzetto di burro (circa 20g))
  • (quattro o cinque gherigli di noce tritati)

Preparazione

  1. Allora, come primo passaggio vanno frullati i mirtilli con il minipiner, dopo questo passaggio preparare la classica fontana di farina dove andrà messo l’uovo, il cucchiaio d’olio e un paio di cucchiai di mirtilli frullati. Impastare molto energicamente, durante la lavorazione andrà aggiunta un pò di farina per assorbire l’umidità dei mirtilli, non ho segnalato la quantità precisa perchè ci si deve affidare al proprio tatto e occhio. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio. Volendo utilizzare la planetaria si può tranquillamente fare usando la frusta K. Io però preferisco sempre dare una bella finitura a mano dopo il passaggio in planetaria, sento con mano se è pronto l’impasto. Lasciare riposare coperto per una mezz’oretta circa, poi stendere a mattarello, o con la macchinetta tirapasta, non troppo sottile. Come indicazione per la dose io ho impastato mezzo chilo di farina e sono riuscita ad ottenere circa 6/7 porzioni.

  1. A questo punto, mentre bolle l’acqua per le tagliatelle, si può preparare il condimento. In una pentola antiaderente già calda, porre i pezzi di formaggio con il latte, portarli a completo scioglimento a fuoco basso, spolverizzare di pepe e la crema al formaggio è pronta. In un’altra pentola antiaderente sciogliere il burro, aggiungere le noci tritate e far arrivare il burro al colore nocciola. Una volta cotte le tagliatelle condire con la crema di formaggi, formare le porzioni e sopra ogni piatto irrorare di burro e noci, decorare con qualche mirtillo e il piatto è pronto.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Ravioli ripieni di merluzzo ai pomodorini Successivo Crema di piselli alla menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.