Torta soffice all’arancia con gocce di cioccolato

Questa torta nasce un po’ dagli scarti, ma quando hai ingredienti semplici e buoni come dell’acqua profumata all’arancia e delle scorzette d’arancia imbevute nel cioccolato il risultato non può che essere buono! Essendo preparata con l’acqua all’arancia avanzata dalla preparazione delle scorzette candite, noi vi proponiamo, se volete, di sostituirla con del succo d’arancia, visto che i canditi hanno bisogno di molta pazienza per essere preparati. Per la decorazione potete comprarli se preferite. Altrimenti potete comunque preparare le scorzette un giorno (o due) prima ;).

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la torta:

250 gr di farina 00

200 ml di succo d’arancia (circa 2) + scorza d’arancia

150 gr di zucchero

100 gr di burro

3 uova medie

1 bustina di lievito per dolci

estratto di vaniglia

Per guarnire:

zucchero a velo q.b.

scorzette d’arancia

Per la farcia:

2 arance (succo e scorza)

90 gr di zucchero

1 cucchiaio di fecola di patate (o amido di mais)

1 uovo

gocce di cioccolato

Strumenti

pentolino

ciotola

frullino elettrico

cucchiaio/spatola

sac-à-poche/ siringa

Passaggi

Preparare la crema alle arance: sbattete bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete la fecola di patate, il succo delle arance e la scorza delle bucce facendo attenzione a non aver grattugiato la parte bianca. Trasferire in un pentolino e far cuocere a fuoco basso finché non addensa. Se fosse necessario potete aggiungere della fecola in più in caso la crema risultasse sempre troppo liquida. Spegnere il fuoco e far raffreddare la crema coprendola con della pellicola trasparente.

Ora preparate la torta: grattugiate le scorze delle arance (lavate bene e non trattate), facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca, poi spremetele e eliminate i semi. Montate le uova con lo zucchero finché il composto non risulterà chiaro e spumoso. Aggiungete il burro sciolto e il succo d’arancia, mescolate. Aggiungete ai liquidi la farina e il lievito setacciati e amalgamare fino ad ottenere un impasto senza grumi. Unite anche alla fine la scorza d’arancia e l’aroma di vaniglia. Foderate una tortiera di 24-26 cm di diametro con carta da forno e cuocete a 180° in forno caldo per 35 minuti.

Una volta cotta, dopo aver fatto la prova stecchino (infilate uno stuzzicadenti per vedere se risulta asciutto, se è ancora umido e sporco prolungate fino a cottura ultimata) sfornate e lasciate raffreddare. Tagliate la torta orizzontalmente, farcitela con la crema alle arance e mettete a pioggia delle gocce di cioccolato. Potete anche bagnare i dischi con del succo d’arancia se è di vostro gusto. Sovrapponete l’altro disco e spolverizzate con lo zucchero a velo. Decorate con dei ciuffi di crema (utilizzando una sac-à-poche o una siringa da cucina) e le scorzette d’arancia.

Metodo di conservazione

Questa torta si può conservare in frigo per 3 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!