Settembrini

Chi non prova un sentimento di amore e odio verso settembre? Si ricomincia la scuola, l’università, il lavoro … Ma è anche tempo di felpe, foglie colorate sul marciapiede e… dei settembrini! Sono dei biscotti piccoli ma che racchiudono tutto il gusto della stagione autunnale. La cornice è una pasta aromatizzata con farina di mandorle e il ripieno è con marmellata di fichi e granella di mandorle. La ricetta originale prevede una forma più a saccottino, noi ve li proponiamo a forma di fico, ispirate da Silvia di @pasticcerando_senza_glutine .

P.S. il numero delle porzioni si riferisce, indicativamente, al numero dei settembrini che cucinerete.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni25/30
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti

Per la pasta:

150 gr di farina 00

60 gr di farina di mandorle

2 uova

50 gr di zucchero di canna

80 ml di latte

1 cucchiaio e mezzo di olio di semi

scorza di 1 limone

Per il ripieno:

440 gr di confettura di fichi

60 gr di mandorle in granelli

Strumenti

carta da forno

ciotolina

cucchiaio

coltello affilato

Passaggi

Per preparare i settembrini cominciate dalla pasta: su un piano da lavoro impastate insieme la farina 00, la farina di mandorle, le uova, lo zucchero, il latte e l’olio. Poi unite anche la scorza di limone e amalgamate fino ad ottenere un panetto liscio e morbido. Se risulta troppo appiccicoso potete aggiungere della farina finché non raggiunge la consistenza giusta. Stendete la pasta per il senso della lunghezza su carta da forno, ottenendo una sorta di rettangolo abbastanza lungo. La pasta non dev’essere in ogni caso troppo sottile, ma deve mantenere uno spessore di almeno circa 5/8 mm e dev’essere abbastanza larga per poterla tagliare in due strisce parallele da farcire. Una volta ottenuto il vostro rettangolo di pasta tagliatelo in due strisce parallele, come anticipato, e passate alla farcitura. In una ciotolina mescolate insieme la confettura di fichi con la granella di nocciole e spalmate il composto nella parte centrale delle due strisce, lasciando vuoti i bordi. Chiudete i biscotti sovrapponendo i due lembi di pasta e aiutandovi con la carta forno. Assicuratevi che siano ben chiusi e, con un coltello ben affilato, tagliate i biscotti verticalmente facendoli spessi circa 1 cm e 1/2. Date la forma di fico ai vostri settembrini pinzando con le dita la parte superiore del biscotto. Poneteli in una teglia foderata con carta da forno. Infornateli a 180° per 25/30 minuti.

Metodo di conservazione

I settembrini si possono conservare in luogo fresco e asciutto per una settimana.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.