Torta della nonna vegan ricetta

La torta della nonna vegan ricetta è uno dei dolci dei ricordi. Sprigiona un profumo delizioso che ti fa improvvisamente tornare bambino. Fragrante pasta frolla all’esterno e morbida crema all’interno, veramente un connubio perfetto. Questa volta ho voluto fare delle mini tortine, delle piccole mono porzioni, un vero successo.
La ricetta è facile e anche veloce, potrete volendo preparare sia la crema che la frolla il giorno prima.          È un dolce perfetto sia per la colazione che come merenda. Vediamo allora come si prepara. Ricetta per 12 mini tortine mono porzione.

COSA SERVE PER LA FROLLA:

150 gr di farina ( Di tipo 2, o quella che preferite)
100 gr di farina di semola

2 cucchiaini di lievito per dolci vegan

120 gr di zucchero

90 gr di margarina vegetale senza grassi idrogenati ( in alternativa olio di semi di girasole)

1/2 limone la buccia grattugiata

70 gr di latte vegetale ( io ho usato soia alla vaniglia)

 

PER LA CREMA PASTICCERA:

Clicca il link qui sotto ⬇️
https://blog.giallozafferano.it/dolcissimamentez/crema-pasticcera-ricetta-vegana/

Te ne servirà metà dose.

PREPARAZIONE FROLLA:

 

Metto in una ciotola tutti gli ingredienti secchi.

Mescolo bene tra di loro, faccio un cratere al centro.

Aggiungo gli ingredienti liquidi.

Mescolo con le mani in modo veloce e senza lavorare troppo la pasta.
Metto sulla spianatoia un po’ di farina, stendo l’impasto.
Ricavo 12 cerchi di pasta con i quali rivesto i pirottini ( quelli da muffin).

Metto all’interno la crema pasticcera.

Ora con la frolla rimasta ritaglio 12 cerchi più piccoli che posiziono sopra la crema.

Metto in forno già arrivato a temperatura di 180* per circa 30 minuti ( vedrete la pasta in superficie colorata).

Una volta che le tortine sono fredde le spolveriamo di zucchero a velo.

La Torta della nonna vegan ricetta è pronta per essere gustata

 


Dolcissimamente Zuccherosa-Gloria🌱❤️

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.