Krumiri

I Krumiri sono dei biscotti tipici Piemontesi molto semplici da fare e soprattutto golosi. Sono dei biscottini al burro ideali per la merenda pomeridiana o da inzuppare nel the’. Io li adoro da quando sono piccola, mia mamma era fissata con questi biscotti e non potevano mai mancare nella nostra dispensa. Se anche voi come me ne andavate matti, provateli.Krumiri

Krumiri

  • 175 g di farina di semola di grano duro
  • 70 g di zucchero Eridania
  • 75 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • vaniglia
  • sale 1 pizzico

Mettiamo nell’impastatrice con il gancio a K tutti gli ingredienti e quindi la farina, le uova, lo zucchero, il burro morbido, la vaniglia ed un pizzico di sale. Impastiamo bene fino a quando non otteniamo un composto omogeneo e sodo. Potete anche procedere impastando tutto a mano su una mastra di legno. Una volta pronto trasferiamo questa specie di frolla in una sac a poche con la bocchetta a stella abbastanza grande.krumiri

Lasciamo riposare qualche minuto e poi procediamo col fare i nostri Krumiri. L’impasto è abbastanza sodo quindi bisogna fare molta forza e creare delle strisce che poi vanno incurvate. In alternativa potete mettere l’impasto a pezzettoni nella bocchetta senza sacchetto e spingere col dito, sempre che abbiate una bocchetta abbastanza grossa.

A questo punto inforniamo in forno caldo a 200°  ma abbassiamo subito a 180 e cuociamo per 15 minuti circa, fino a quando i biscotti non risultano belli dorati. Serviamoli freddi con una bella tazza di the caldo.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Fagottini ripieni ai formaggi Successivo Tortini di verdura con ripieno filante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.