Grissini, stuzzichini per buffet o aperitivo

Grissini, stuzzichini per buffet o aperitivo sono un delizioso stuzzichino ideale da servire come aperitivo accompagnato magari da salumi e formaggi. Ma sono talmente buoni e appetitosi che si possono gustare ogni giorno sulle nostre tavole anche al posto del pane. Provateli sono strepitosi. Io li ho fatti sia con farina di farro che con farina 00 ma voi potete usare solo la farina normale.Grissini, stuzzichini per buffet o aperitivo

Grissini, stuzzichini per buffet o aperitivo

  • 100 g di farina 00
  • 90 g di farina di farro  (POTETE USARE ANCHE SOLO FARINA 00 E QUINDI 190 G DI FARINA 00)
  • 80-100 ml di olio (metà extravergine metà di oliva)
  • 80-100 ml di acqua
  • 15 g di burro o margarina
  • 5 g di sale
  • 5 g di zucchero
  • 8 g di lievito di birra fresco
  • farina di mais per la spianatoia
  1. Mettiamo in una impastatrice tutti gli ingredienti e quindi le due farine, il lievito sbriciolato,  il burro morbido,lo zucchero, il sale e iniziamo piano piano ad aggiungere l’acqua e l’olio ( d’oliva e extravergine) . Non è detto che ci vogliano tutte le quantità di acqua e olio previste nella ricetta. Voi iniziate ad aggiungerli piano piano mentre la macchina impasta fino ad avere un composto elastico, omogeneo e molto morbido. Non deve essere troppo sodo.Grissini di farro
  2. Mettiamolo a riposare per mezz’oretta coperto in forno chiuso con la luce accesa.
  3. Riprendiamo il nostro impasto e aiutandoci con la farina, perché l’impasto sarà molto morbido e abbastanza unto, iniziamo a formare dei cilindretti. Possiamo allungarli con le mani tirandoli dai lati oppure semplicemente facendoli rotolare sulla spianatoia. Passiamoli nella farina di mais e disponiamoli su una teglia di silicone o normale coperta di carta forno.
  4. Lasciamoli lievitare per circa 2 ore e poi inforniamo a 200° per 10 minuti.

 

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

 Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Strudel ai carciofi intrecciato Successivo Baci di dama al cioccolato e Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.