Crea sito

Treccia di pan brioche salata

Buona da togliere il fiato, con una farcitura spettacolare (e che potete decidere voi stessi in base alle vostre preferenze) e dal profumo incantevole. Questa treccia di pan brioche salata vi farà venire l’acquolina in bocca e, probabilmente, appena poggerete le fette sul tavolo, queste spariranno in un battibaleno.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfarina 1
  • 200 gfarina Manitoba
  • 4 glievito di birra secco
  • 160 mllatte
  • 110 mlacqua
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioraso di sale
  • 100 gprosciutto cotto
  • formaggio a fette
  • 1uovo per spennellare

Preparazione

  1. Nella planetaria mescolare le farine con il lievito. Aggiungere poco alla volta il latte tiepido, l’acqua tiepida e il cucchiaio di olio. Solo all’ultimo aggiungete il sale e impastate. Se non avete la planetaria usate lo stesso procedimento a mano e impastatate finché non vi verrà un impasto liscio. Mettete il panetto in un recipiente, coprite con un velo di pellicola e fate lievitare per almeno 6 ore, finché non sarà raddoppiato di volume. Stendete l’impasto con un mattarello formando un rettangolo. Dividete il rettangolo in tre strisce lunghe orizzontali e farcite ogni striscia con le fette di formaggio e il prosciutto cotto. Richiudete ogni striscia sigillando bene i bordi e intrecciatele tra loro formando una treccia che lascerete poi lievitare ancora per un’altra ora. Spennellate la superficie con un uovo leggermente sbattuto e cuocete a 190° per 25/30 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!