Crea sito

Spaghetti con pomodorini, acciughe, capperi e mollica

Quanto mi piacciono i piatti di pasta che si preparano in dieci minuti, giusto il tempo necessario che cuocia la pasta nell’acqua bollente. Perché tante volte il tempo è davvero poco per preparare un pranzo che sia semplice e altrettanto gustoso. Invece questa pasta con pomodorini, capperi, acciughe e mollica di pane mette insieme entrambe le cose e vi regala un pranzo ottimo e ricco di sapori.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gspaghetti
  • 15pomodori di Pachino
  • 10 filettiacciughe sott’olio
  • 2 cucchiainicapperi sott’olio
  • 4 fettepancarrè
  • 1 spicchioaglio
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Una volta che l’acqua bolle, salate e versate gli spaghetti. Al mixer tritate le fette di pancarré senza crosta. Versate in una padella e fate scaldare dolcemente fino a quando non diventerà dorato e croccante. In una padella fate scaldare un filo abbondante di olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio intero e senza buccia. Dopo due minuti, togliete l’aglio e versate i pomodorini che avrete tagliato a metà. Fateli saltare, aggiungete i filetti di acciughe e i capperi e lasciate insaporire per pochi minuti. Scolate gli spaghetti e fateli saltare nella padella con i pomodorini, le acciughe e i capperi. Unite anche il pane sbriciolato e mescolate aggiungendo un altro filo d’olio.

/ 5
Grazie per aver votato!