Macedonia esotica di avocado.

Macedonia esotica di avocado, ricetta dolce.

E dopo la crema dolce di avocado dei giorni scorsi, mi è venuta voglia di una bella macedonia esotica, per “contaminare” il suo gusto esotico con i nostri dolci sapori mediterranei: pesche e mirtilli neri. Il risultato è stato ovviamente golosissimo, e divertente servire la macedonia in “coppette” particolari, come quella che vedete nella foto allegata. Vi tenta? 😛

Macedonia esotica di avocado, ricetta dolce. by Dolcearcobaleno

Ricetta: Macedonia esotica di avocado, ricetta dolce.

Sommario: Ancora una fresca macedonia esotica frutto della contaminazione tra il sapore delicato ed esotico dell’avocado, la dolcezza delle ultime pesche, e il sapore montano dei mirtilli neri.

Ingredienti

  • 1 avocado
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • un abbondante pizzico di cannella
  • 200 ml. di panna vegetale da montare
  • 6/7 cucchiai di mirtilli
  • 1/2 pesche mature

Istruzioni

  1. Seguite le spiegazioni per preparare la crema di avocado dolce 🙂
  2. Ricordatevi sempre di lasciarne 50 ml. circa da parte.
  3. Una volta pronta potrete usare le due metà dell’avocado come contenitori per la macedonia.
  4. Tagliate quindi le pesche a pezzetti e disponetele all’interno insieme alla crema di avocado.
  5. Nella parte centrale mettete un ciuffetto di panna. sopra le pesche disponete qualche cucchiaio di mirtilli ed usate i restanti per decorare intorno alla crema di avocado come potete vedere nel semplice esempio della foto allegata.
  6. Macedonia esotica di avocado, ricetta dolce. by Dolcearcobaleno
  7. Servite fresca.

Note

Avendo difficoltà a reperire i mirtilli freschi, ho dovuto usare quelli surgelati, fortunatamente la differenza di sapore non è eccessiva.

Variazioni

L’avocado si presta ottimamente per creare delle buonissime macedonie, associato a frutti dal gusto particolarmente dolce si esalta la delicatezza del suo gusto, quindi perfetta frutta come mango, pesche, pere, fragole, banana ed eventualmente mirtilli, more lamponi e mela.

Piccolo trucco per non far annerire la frutta se preparate la macedonia in anticipo: miscelate il succo di mezzo limone con mezzo bicchiere d’acqua e un cucchiaino di zucchero. Poi usate un pennello per pasticciere per spennellare i pezzetti di frutta prima di disporli nelle coppette: questo procedimento impedirà che anneriscano.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tipo di dieta: Vegetariana, Vegan

Tags dietetici: Gluten free, Raw

Numero di porzioni: 2

Tradizione culinaria: Italiana

Calorie: 485 (a porzione)

My rating 5 stars:  ★★★★★

Avete mai visitato le mie board su Pinterest  o la mia pagina FaceBook ? :))

Precedente Merluzzo con uvetta. Successivo Paccheri piccanti alla fiamma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.