Tortini di riso al cocco e pinoli

………..i dolci con il riso sono quelli preferiti da mio marito, e allora oggi non ho resistito quando ho visto fare questa ricettina facile, facile e molto accattivante, ho apportato alcune modifiche in base ai nostri gusti, ed il risultato è stato fantastico fin dalla preparazione con lo sprigionarsi di un profumino per casa favoloso………..e allora voglio condividere con voi questa delizia veloce  e leggera…….

tortini di riso al cocco e pinoli

dosi per 8 tortini

200 grammi di riso per dolci

1 lt di latte intero fresco

150 grammi di zucchero semolato

50 grammi di burro

3 uova intere

1 tuorlo

1 bacca di vaniglia

3 cucchiai di cocco rapè

2 cucchiai di pinoli

zucchero di canna

mettere a bollire il latte in una pentola capiente, aggiungere lo zucchero ed il burro, aggiungere anche la bacca di vaniglia incisa la centro. Fare cuocere a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto fino a fare assorbire del tutto il latte dal riso, fare attenzione che non si attacchi e che non si addensi troppo, dovrà raggiungere la consistenza di una crema. A questo punto, togliere la bacca di vaniglia,e dopo averla sciacquata, farla asciugare e tenere da parte per un nuovo utilizzo,  versare nel riso il cocco rapè e i pinoli e mescolare bene, fare leggermente raffreddare il composto ed aggiungervi poi le uova ed il tuorlo leggermente sbattuti, mescolare bene fino ad ottenere una amalgama omogenea e disporre il composto nei contenitori da muffins, riepire fino al bordo , perchè cresceranno ma solo un pò in altezza e saranno bellissimi.

tortini di rido al cocco e pinoli

tortini di riso con cocco e pinoli

Spolverare i tortini di zucchero di canna, pinoli e cocco, ed infornare a forno caldo a 180° per 30/35 minuti circa, si gonfieranno e raggiungeranno un bel colore dorato a quel punto sfornateli e se possibile serviteli tiepidi.

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”text”]

Senza categoria

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Baci di dama Successivo krumiri di riso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.