Cheesecake freddo con frutti rossi d’estate

……inutile ribadire il concetto che d’estate  le torte migliori sono quelle fredde, leggere e senza cottura…..ma quello che oggi vi propongo è  un dolce leggero, o quanto meno potenzialmente leggero , freschissimo e anche bellissimo….di un gusto  decadente , come direbbe  Nigella Lawson  alla quale mi sono ispirata in questo caso. ..

È una  torta cheesecake con la base di frollini e burro, ma voi se volete risparmiare calorie potrete usare dei pavesini,  e un ripieno di ricotta montata con del dolcificante liquido, zero calorie,  buccia di agrumi e vaniglia, una vera delizia,  il tutto decorato e finito con una ricca varietà  di frutti rossi estivi a vostro gusto e piacere

20160610_191438

Dosi per una tortiera da 23 cm circa

 

300 grammi di biscotti integrali misura

150 grammi di burro fuso

400 grammi di ricotta vaccina cremosa e freschissima, io ho usato quella nelle confezioni da 250 grammi della vallelata, buonissima

2 cucchiaini di dolcificante  liquido tic

Buccia di 1 limone grattugiata

Semi di 1 bacca di vaniglia

Frutti rossi misti a piacere e volonta

Fragole

Ribes

Mirtilli

Lamponi

More

 

Preparare la base della cheesecake sbriciolando al mixer i biscotti, aggiungervi il burro fuso fino ad ottenere un composto tipo sabbia bagnata, foderarci lo stampo coperto con della carta forno sul fondo, l’ideale  sarebbe utilizzare una tortiera a cerniera o con il fondo amovibile  come ho fatto io, formare uno strato bello compatto aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, mettere poi in frigo a compattare per almeno 30 minuti.

Nel frattempo lavare velocemente e con attenzione la frutta, farla poi asciugare molto bene.

Montare con una forchetta la ricotta con il dolcificante e gli aromi.

Recuperare la base del cheesecake dal frigorifero, comporre la torta, prima versare la ricotta a cucchiaiate anche irregolari, sarà  più  bella e poi decorare a piacere con le bacche rosse,

Conservatela poi in frigo fino al momento di servirla,  farete un figurone!!!

dessert, dolci, Dolci e desserts, dolci light, formaggio, ricotta , , ,

Informazioni su patrizia razza

.Benvenuti nella mia Cucciccia, che altro non è che la storpiatura del tipico dolce natalizio "Struffoli" o "Cicerchiata" che da piccola non sapevo pronunciare..............da allora in casa mia è sempre stato così e quindi quale nome migliore per indicare la "mia" personalissima cucina!! Il mio blog nasce per divertimento, passione e anche praticità, mi piace creare un vero e proprio pozzo di informazioni ,segreti e ricette per me ,le mia famiglia, i miei figli e i miei amici.................è un modo per condividere e donare . Benvenuti allora e se vi piace ditelo e lasciate anche voi un q.b. di vostro da condividere con me!

Precedente Spaghetti di zucchine con pomodorini Successivo Torta fredda ricotta e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.