Crea sito

Praline al cocco – simil raffaello

Le praline al cocco simil raffaello sono dei piccoli bocconcini di dolcezza. Sono facilissimi e si preparano davvero in un attimo. Ottimi per un fine pasto accompagnati da un buon caffè.. sono una tira l’altro.
Si preparano con soli tre ingredienti e sono senza cottura!
Perfetti se si ha voglia di un piccolo dolcetto. Inoltre se ne preparate qualcuno in più avete anche la possibilità di conservarli in freezer. Basterà uscirli 5 minuti prima quando li gradite.
Che aspettate!? Io vi consiglio di prepararli non li mollerete più.
Da quando li ho preparati la prima volta in casa me li chiedono sempre!
..Dimenticavo se il cocco proprio non vi piace potete passare le praline in un pò di cacao amaro.

Praline al cocco
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per circa 12 praline

  • 100 gcioccolato bianco
  • 80 gwafer alla vaniglia
  • q.b.farina di cocco
  • 12mandorle pelate

Preparazione

  1. Praline al cocco

    Per preparare le praline al cocco simil raffaello basteranno pochissimi e semplici passaggi.

    Frullate i wafer alla vaniglia aiutandovi con un mixer o un frullatore. Rendeteli quasi a polvere e versateli in una ciotola. Sciogliete il cioccolato bianco al microonde o a bagnomaria fino ad ottenere una crema. A questo punto versate il cioccolato bianco fuso nella ciotola con i biscotti e amalgamate con un cucchiaio. Il composto si presenterà molto appiccicoso quindi mettetelo in frigo per circa 5-10 minuti e fatelo riposare (non di più perchè poi si solidifica troppo e non riuscite a fare le praline).

    Trascorso questo tempo in un piatto mettete un pò di farina di cocco e tenete da parte. Riprendete il composto e cominciate a prenderne circa un cucchiaino o poco più. Con le mani fate in modo di creare un incavo al centro dove andrete ad inserire una mandorla. Richiudete per bene facendo la forma di una pallina. Adagiate le praline nel piatto con il cocco e arrotolatela da tutti i lati per far in modo di coprire tutta la superficie. Mettete in frigo e fate riposare per circa 2-3 ore.

    Facili e golosissimi!

  2. Varianti e consigli

    -Se non gradite il cocco passate le praline nel cacao.

    -Ricordate di far riposare il composto di wafer e cioccolato circa 5 minuti in frigorifero poichè il composto sarà molto appiccicoso. Non esagerate con il riposo in frigorifero perchè otterrete invece l’esatto contrario.

Conservazione

Le praline al cocco si conservano fino a 1 settimana. Dopo se volete potete anche congelarli conservati in sacchetti per il freezer e prenderli quando ne avete voglia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!