Risotto alla Zucca e salsiccia

L’autunno è, ufficilamente, arrivato!!! O almeno climaticamente parlando! Questa stagione, insieme all’ormai acquisita, festa di Halloween offre tra le tante bontà da gustare la zucca.

Pensando a questo ortaggio vengono in mente tantissimi utilizzi culinari e non (attenzione però a quelle non commestibili) pensiamo ai vari dolci (tipo il Pumpkin-Cake), vellutate, risotti, contorni (grigliandola semplicemente).

In questa nostra ricetta, abbiamo usato la classica Zucca Mantovana, la salsiccia di Norcia e la birra, anzichè il vino.

Troviamo che per questo tipo di ricetta l’uso della birra bionda, al posto del più classico vino, conferisca un profumo più delicato ed esalti al meglio l’abbinamento zucca/salsiccia.

Questa è la nostra versione del Risotto alla Zucca e salsiccia.

  • Preparazione: 35/40 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 320 g Riso Carnaroli (o Vialone Nano)
  • 3 Salsicce di Norcia
  • 1 Cipollotto fresco (o scalogno)
  • 1/2 bicchiere Birra chiara
  • 2 l Brodo vegetale
  • 8 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 10 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per preparare il nostro Risotto alla Zucca con Salsiccia vi consigliamo di ridurre la zucca a pezzetti medio/piccoli (un centimetro va bene).

    In una padella, di almeno 28 cm, rosolate il cipollotto con un 4 cucchiai di olio e aggiungete la zucca. Dopo un paio di minuti aggiungete qualche cucchiaio di acqua e lasciate cuocere per una decina di minuti.

    Trascorso questo tempo, assaggiate e se dovesse risultare ancora troppo dura, lasciate cuocere ancora per qualche minuto aggiungendo altra acqua.

    Mettete la zucca in un contenitore, chiudetelo e mettetelo da parte.

  2. Prendete ora le salsicce e privatele delle budella. Riducetele a pezzetti piccoli e, nella stessa padella della zucca, aggiungete un cucchiaio d’olio e lasciate rosolare.

    Quando saranno ben rosolate, sfumate con mezzo bicchiere di birra a temperatura ambiente. Unite la zucca, lasciate insaporite il tutto e, se necessario, aggiustate di sale.

  3. Adesso, sempre nella stessa padella, mettete il riso e fatelo tostare a fiamma media per qualche minuto, dopodiché unite un paio di mestoli di brodo bollente e mescolate con un movimento circolare dal centro verso l’esterno, come a voler disegnare dei piccoli cerchi.

    Appena il brodo inizierà ad asciugarsi troppo, aggiungete ancora altri due mestoli (il brodo dovrà essere sempre bollente, quindi lasciatelo su una fiammella sempre accesa).

  4. Ripetete questa operazione per almeno 10 minuti, tenendo conto del tempo di cottura del riso indicato sulla confezione. Da questo momento in poi dovrete dosare bene il brodo mettendone un po’ per volta.

    Quando il riso vi sembrerà quasi pronto, vale sempre l’assaggio, aggiungete qualche cucchiaio di brodo e terminate la cottura a fiamma bassa.

    Ora potete spegnere il fuoco e lasciate riposare il risotto per qualche minuto.

    Infine unite il restante olio, il formaggio grattugiato e mantecate energicamente.

    Impiattate e buon appetito

Note

Se la ricetta vi è piaciuta, non dimenticate di seguirci

lasciando un like sulle nostre pagine social

Instagram e Facebook

S(eguici)*C(ommenta)*C(ondividi)

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.