Crea sito

PANE DI SEMOLA con esubero di LM

Da quando lievito madre tutti i giorni preparo un impasto diverso questa volta è toccato al pane di semola
l’ho preparato con una semplice farina di semola di grano duro rimacinata E con l’esubero del mio lievito madre
si avete capito bene proprio subito perché del lievito madre non si butta via niente E oltre a fare i grissini, crackers, la focaccia ho provato a fare anche il pane e il risultato è stato spettacolare lo vedete qui in foto
io vi lascio la mia ricetta del pane di semola con esubero di L.M. provatela e fatemi sapere il mio motto? PROVATA RIUSCITA DIVORATA

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1000 gfarina di semola di grano duro rimacinata
  • 200 glievito madre (Il suo esubero)
  • 760 mlacqua (Tiepida)
  • 1 cucchiainozucchero
  • 2 cucchiainisale

Preparazione de PANE DI SEMOLA con esubero di lm

  1. Io ho preparato tutto con la planetaria però se vuoi volete armatevi di santa pazienza, tiratevi su le maniche e preparatevi ad impastare

    sciogliere l’esubero di lievito madre nell’acqua, aggiungere la bustina di zucchero, mescolare, aggiungere tutta la farina ed impastare

    appena l’impasto avrà preso forma mettere il sale

    far riposare l’impasto 30 minuti poi proseguire con le pieghe a 3 × 3 volte

    finite le pieghe a tre mettere a lievitare sei ore fuori dal frigorifero oppure lo potete mettere in frigorifero fino al giorno dopo

    se lo avrete messo in frigorifero il giorno dopo lo tirate fuori fate acclimatare l’impasto dare la forma e mettere direttamente l’impasto sulla tiella ben infarinata dovete cuocere E far lievitare altre due ore

    accendere il forno a 220° e nel frattempo fare i tagli al pane, infornare il pane per 20 minuti, abbassare la temperatura a 200° e continuare la cottura per altri 20 minuti, abbassare la temperatura a 180° e continuare la cottura per 10 minuti, infine, mettere un cucchiaio di legno nella port del forno in modo che rimane pochino aperta, lascia cuocere per altri 10 minuti

  2. Io lascio freddare per un’ora e mezza o due ore sulla grata del forno sempre con la porta semi aperta, poi lo prendo e lo metto dritto fuori dal forno

  3. Eccolo qui perfetto

  4. E supercolorito

  5. Mi raccomando tagliatelo quando è ben freddo

    BUON APPETITO!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dailariconamoreincucina

Sono una cheffa casalinga? mi piace provare ricette mi piace cucinare x i miei familiari e i miei amici mi piace imparare .... Non mi annoio mai