SALSA DI POMODORO IN CONSERVA

La primavera e l’estate con i loro profumi portano una gran voglia di sperimentare nuovi sapori da portare in tavola…con la loro grande varietà di frutta e verdura in queste stagioni non ci si annoia mai…. e poi ci sono loro, i pomodori! Dei pomodori potremmo parlarne per giorni interi scoprendo che esistono una infinità di ricette tra antipasti, primi piatti, secondi e contorni ma non solo! ..possono essere consumati come bevanda in succo o utilizzati per cocktail come nel famosissimo Bloody Mary, uno dei miei preferiti. Oggi in questa ricetta tratteremo proprio di questo fantastico, versatile ed eccellente ingrediente presente in moltissimi piatti della cucina italiana, vedremo insieme come realizzare la conserva di pomodori utilizzando la varietà San Marzano in modo da averla sempre a disposizione e con cui potremo in seguito condire tutte le nostre future creazioni culinarie, pasta, brasato, spezzatini, trippe e chi più ne ha più ne metta!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo365 Giorni
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni60
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 7 kgpomodori San Marzano
  • q.b.Basico fresco (6 foglie per ogni barattolo)
  • 60 gsale

Strumenti

Preparazione

Come preparare la conserva di pomodoro per una lunga conservazione
  1. Prima di tutto dobbiamo lavare accuratamente tutti i pomodori e controllare che tutti siano integri e in tal caso togliere la parte rovinata o troppa matura… Li laviamo e li risciacquiamo più volte per essere sicuri che non siano rovinati…..

  2. Solo dopo averli lavati accuratamente li tagliamo a metà e togliamo solo la parte verde del torsolo rimanente…. Se il pomodoro é internamente maturo togliamo tutta la sua anima…. Altrimenti lo lasciamo solo tagliato a metà…… Dopo averli tagliati li strizziamo per bene con le mani per fare uscire l’acqua e il succo in eccesso….. Li mettiamo in una pentola molto capiente oppure useremo più di una pentola se necessario… Una volta riempita la pentola aggiungiamo solo il sale e li facciamo cuocere 30 minuti dal bollore….. ( Se usiamo più pentole dividiamo i 60 grammi di sale egualmente nelle varie pentole)

  3. Una volta notato che parte delle bucce dei pomodori si è già staccata possiamo spegnere il gas e iniziare a passare tutti i pomodori con il passaverdure…..

  4. Se abbiamo cotto i pomodori per almeno 30 minuti non avremo problemi con il passaverdure e in un batter d’occhio il gioco è fatto…. Dopo aver ottenuto la prima passata di pomodoro, le bucce rimanti le teniamo da parte per fare un altra passata finale per recuperare ancora buona parte di salsa…

  5. La salsa ora è pronta per essere imbottigliata….. Metteremo 3 foglie di basilico sul fondo del vasetto/bottiglia e una volta riempito di salsa ne mettiamo altre 3 e chiudiamo con il coperchio… Continuiamo per tutti i vasetti fino a che avremo consumato tutta la salsa…..

  6. Solo a questo punto ora potremo iniziare a coprire ogni barattolo/bottiglia con un canovaccio e lo metteremo in una pentola con dell’acqua più o meno con la stessa temperatura della salsa….. Riempita la pentola accendiamo il gas e cuociamo per 45 minuti dal bollore ogni barattolo/bottiglia… (In una pentola possiamo metterne più di uno) l’importante siamo coperti singolarmente per evitare rotture di contatto e che siano ben immersi nell’acqua….

    Trascorso 45 minuti lasciare raffreddare nella pentola e conservare fino a 12 mesi in un luogo fresco e asciutto…

  7. La nostra conserva è pronta!

POMODORO PELATO

  1. Per fare il pomodoro pelato invece, dopo aver lavato accuratamente sempre i pomodori e seguito le istruzioni di questa ricetta per la salsa di pomodoro, mettiamo i pomodori tagliati a metà in un barattolo più largo e basso con delle foglie di basilico e chiudiamo per fare bollire insieme alla salsa….. L’unica differenza è che per la salsa utilizziamo il passaverdure per ottenere una polpa ed eliminare la buccia…. Per il pelato invece lo conserveremo con la buccia e se proprio da fastidio a qualcuno la si può togliere al momento quando decidiamo di cuocerla… Verrà anche via da sola… Per la bollitura invece essendo pomodoro crudo lo facciamo bollire per un minimo di 60 minuti per rendere il pelato morbido e gustoso…..

Conservazione

Per conservare la salsa di pomodoro per oltre 12 mesi occorre farla cuocere per almeno 30 minuti dal bollore dell’acqua…. Non abbiate timore a farla cuocere in abbondanza.

Note

IN QUESTA RICETTA SONO PRESENTI UNO O PIÙ LINK DI AFFILIAZIONE AMAZON

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dadcook

Il solo modo per imparare a cucinare è cucinare.! Metti mi piace e seguimi per vedere centinaia di ricette semplici, gustose e veloci da realizzare👨‍🍳