pollo al limone in padella

Il pollo al limone in padella è un gustoso secondo piatto molto facile da realizzare e che grazie all’inconfondibile profumo dell’agrume darà una nuova sfumatura di sapore alla carne bianca. Servitelo accompagnandolo con una fresca insalata di stagione.

pollo al limone in padella
pollo al limone in padella

Pollo al limone in padella

Ingredienti per 2 persone

  • 2 cosce di pollo e 2 sovracosce di pollo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 limone non trattato di medie dimensioni
  • rosmarino q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • sale e pepe

Preparazione

Lavate il pollo eliminando impurità e piumette restanti. In una larga padella fate imbiondire lo spicchio d’aglio nell’olio insieme alla cipolla affettata sottile. Poi unite anche la carne e fate rosolare per qualche minuto, aggiungendo il rosmarino -basterà un rametto piccolo – e regolando di sale e di pepe.

Nel frattempo spremete il limone estraendo il suo succo e grattugiate la sua scorza tenendola da parte insieme a qualche fettina per decorare il pollo alla fine.  Proseguite la cottura su fuoco moderato e sfumando con il vino bianco secco; scostate la padella dal fuoco per qualche istante e unite a questo punto il succo del limone e continuate la cottura fino a che la carne sarà cotta, coprendo la padella con un coperchio.*

Verso la fine della cottura unite la scorza del limone grattugiata, qualche ago di rosmarino e le fettine del limone messe precedentemente da parte. Servite il vostro pollo al limone in padella ben caldo, irrorando la carne con il suo sughetto.

*Il trucco per rendere profumata e saporita la carne con il succo del limone sta nell’aggiungerlo quando è lontana dal fuoco, altrimenti con il calore il sapore agro dell’agrume potrebbe renderla leggermente aspra.

 

Se ti è piaciuta questa ricetta puoi continuare a  seguire il blog anche tramite la pagina facebook : cliccando “Mipiace” potrai restare aggiornato con tante novità e ricette!

Precedente friarielli e patate in padella Successivo zuppa di patate zucchine e cervellatine